Novità del sito: Cerca le coordinate geografiche su Google Maps

Enciclopedia

minimizzàre, v. tr. 1 Ridurre a minime proporzioni. ~ rimpicciolire. <> ingrandire, aumentare. 2 Dare poca importanza a un avvenimento. ~ sminuire. <> ingigantire. 
mìnimo, agg. e sm. agg. 1 Piccolissimo. ~ insignificante. <> massimo. 2 Presentato nella maniera più semplice. 
sm. 1 La minima quantità. 2 Il livello più piccolo. 3 La pena minore. 4 Il regime di giri più basso di un motore. 
mìnio, sm. Colorante rosso anche detto cinabro, anticamente usato nella pittura. 
Ossido di piombo usato per vernici antiruggine, di color rosso vivo. 
miniòttero, sm. Genere di Mammiferi Chirotteri Microchirotteri cui appartiene il Miniopterus schreibersi, pipistrello che vive dall'Europa fino al Madagascar, lungo 10 cm. ca. con un'apertura alare di più di 30 cm. Appartiene alla famiglia dei Vespertilionidi. 
ministeriàle, agg. 1 Che attiene al ministro o al ministero. 2 Governativo. 
ministèro, sm. 1 Compito o ufficio elevato e importante. 2 Organo giudiziario (pubblico ministero) che sostiene l'accusa in un processo. 3 Complesso di risorse gestito da un ministro (e la relativa sede) che presiede a un settore della pubblica amministrazione. ministero delle finanze, per la gestione del fisco. 4 Ufficio di ministro. 
minìstra, sf. Donna che svolge una particolare mansione o amministra qualcosa. 
ministrànte, sm. o sf. Laico che partecipa a una celebrazione liturgica. 
ministràre, v. tr. 1 Eseguire il proprio ufficio. 2 Servire la minestra o un cibo in genere. 3 Fornire. ~ somministrare. 
minìstro, sm. 1 Chi esercita un ministero. 2 Membro del governo e capo di un ministero dell'amministrazione dello stato. 

 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)