Novità del sito: Covid19 - Contagi in Italia divisi per regione, provincia e giorno

Enciclopedia

montacàrichi, sm. invar. Ascensore per il sollevamento verticale di materiali o merci. 
Montacùto Comune in provincia di Alessandria (392 ab., CAP 15050, TEL. 0131). 
Montafìa Comune in provincia di Asti (855 ab., CAP 14014, TEL. 0141). 
Montàgano Comune in provincia di Campobasso (1.387 ab., CAP 86023, TEL. 0874). 
montàggio, sm. 1 L'atto del montare. ~ installazione. <> smontaggio. 2 Unione dei vari componenti di un oggetto, dispositivo o macchina. ~ assemblaggio. A livello industriale è eseguito, anche con l'ausilio di mezzi automatici, nella catena di montaggio
Montàgna (in ted. Montan) Comune in provincia di Bolzano (1.390 ab., CAP 39040, TEL. 0471). 
montàgna, sf. 1 Monte. ~ massiccio. 2 Area montuosa. 3 Ammasso, mucchio. ~ catasta, caterva. 
Montagna dalle sette balze, La Opera autobiografica e spirituale di Th. Merton (1949). 
Montàgna in Valtellìna Comune in provincia di Sondrio (3.031 ab., CAP 23020, TEL. 0342). 
Montagna incantata, La Romanzo di T. Mann (1924). Il protagonista dell'opera, Hans Castorp, fa visita a un suo cugino ricoverato in un sanatorio di Davos e contrae egli stesso la malattia. Durante il soggiorno durato sette anni, sperimenta non solo la malattia fisica ma anche l'angoscia che assilla gli uomini del XX secolo. Dopo aver saggiato numerosi campi del sapere universale, grazie al tempo libero infinito che il soggiorno in montagna mette a disposizione, allo scoppio della prima guerra mondiale Castorp parte soldato. Nel libro sono distinguibili alcuni tempi principali: l'utopia di una nuova società, l'amore della cultura (rappresentata da due intellettuali di idee diverse), l'amore umano (che il protagonista trova in Madame Chauchat), la relatività del tempo. In quest'opera allegorica, Mann esprime l'esigenza di una società ordinata e umana. 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)