Enciclopedia

Morbèlli, Àngelo (Alessandria 1853-Milano 1919) Pittore. Tra le opere La stazione di Milano (1889, Milano, Galleria d'Arte Moderna). 
Morbèllo Comune in provincia di Alessandria (489 ab., CAP 15010, TEL. 0144). 
mòrbida, sf. In geografia fisica, stato di un corso d'acqua in cui il livello dell'acqua è abbastanza alto. È la fase intermedia tra la magra e la piena. 
morbidaménte, avv. In modo da ottenere un effetto morbido. 
morbidézza, sf. 1 Qualità di morbido. 2 Delicatezza. 
mòrbido, agg. e sm. agg. 1 Cedevole al tatto, soffice. ~ molle. <> duro. 2 Delicato. aveva un massaggio morbido che rilassava. 3 Senza durezza. 4 Dolce. colori morbidi
sm. Cosa morbida. cercava di cadere sul morbido per non farsi danni
Morbihan Dipartimento (620.000 ab.) della Francia, nella Bretagna. Capoluogo Vannes. 
morbìllo, sm. In medicina è una malattia esantematica infettiva acuta, di origine virale, che colpisce soprattutto i bambini dai due ai dieci anni. Il periodo di incubazione dura dai dieci ai quindici giorni ed è seguito da febbre, congiuntivite, faringite e quindi dall'insorgenza di piccole macchie rossastre, che iniziano dal volto, per diffondersi poi al collo, al tronco e agli arti. Le macchie persistono per quattro o cinque giorni per scomparire desquamando. Le possibili complicazioni sono rappresentate da otiti, polmoniti ed encefaliti, ma sono relativamente rare e la malattia guarisce normalmente in otto-dieci giorni. Attualmente esiste il vaccino specifico, mentre le terapie sono solamente sintomatiche. 
morbillóso, agg. 1 Affetto da morbillo. 2 Causato da morbillo. 
mòrbo, sm. 1 Malattia. ~ infermità. 2 Flagello. ~ pestilenza, piaga. 

Mastodon

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Per contattare la redazione di Blia.it potete scrivere a: infoblia@gmail.com
(attenzione, blia.it non ha nessun rapporto con banche, scuole o altri enti/aziende, i cui indirizzi sono visualizzati al solo scopo di rendere un servizio agli utenti del sito)