Enciclopedia

mordènte, agg. e sm. agg. Aspro, sferzante. una satira mordente sferzava la classe politica
sm. 1 Sostanza che facilita l'adesione delle materie coloranti sui tessuti, o la doratura e argentatura sugli oggetti. 2 Sostanza usata per l'incisione dei metalli. 3 Efficacia, risolutezza. ~ grinta. un'azione priva di mordente, non è di alcuna utilità
mòrdere, v. tr. 1 Stringere con i denti. ~ addentare. mordere il freno, essere insofferenti a certe restrizioni. 2 Riprendere o censurare con parole pungenti. 3 Pungere, da insetti. ~ pizzicare. 4 Essere pungente. era solito mordere con parole al veleno
mordicchiàre, v. tr. Mordere lievemente. 
mordiglióne, sm. Attrezzo per la piegatura dei ferri di armatura. Viene utilizzato nei cantieri edili. 
mordorè, agg. Bruno-viola, con riflessi dorati. 
Mordvini Repubblica (963.000 ab.) autonoma, nel centro della parte europea della Russia. Capoluogo Saransk. 
Mordvini Repubblica (963.000 ab.) autonoma, nel centro della parte europea della Russia. Capoluogo Saransk. 
Múre og Romsdal Contea (239.000 ab.) della Norvegia occidentale, sull'oceano Atlantico. Capoluogo Molde. 
more solito, loc. avv. 1 Come al solito. 2 In modo ripetitivo. 
more uxorio, loc. avv. e agg. invar. Si usa per indicare la condizione di due persone di sesso diverso che convivono senza essere sposate. 


Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Per contattare la redazione di Blia.it potete scrivere a: infoblia@gmail.com (attenzione, blia.it non ha nessun rapporto con banche, scuole o altri enti/aziende, i cui indirizzi sono visualizzati al solo scopo di rendere un servizio agli utenti del sito)