Novità del sito: Mappe antiche

Enciclopedia

mordicchiàre, v. tr. Mordere lievemente. 
mordiglióne, sm. Attrezzo per la piegatura dei ferri di armatura. Viene utilizzato nei cantieri edili. 
mordorè, agg. Bruno-viola, con riflessi dorati. 
Mordvini Repubblica (963.000 ab.) autonoma, nel centro della parte europea della Russia. Capoluogo Saransk. 
Mordvini Repubblica (963.000 ab.) autonoma, nel centro della parte europea della Russia. Capoluogo Saransk. 
Múre og Romsdal Contea (239.000 ab.) della Norvegia occidentale, sull'oceano Atlantico. Capoluogo Molde. 
more solito, loc. avv. 1 Come al solito. 2 In modo ripetitivo. 
more uxorio, loc. avv. e agg. invar. Si usa per indicare la condizione di due persone di sesso diverso che convivono senza essere sposate. 
Moreau, Gustave (Parigi 1826-1898) Pittore francese. Tra le opere Orfeo (1865, Parigi, Louvre), Salomè (ca. 1870, Parigi, Museo Gustave Moreau) e L'Apparizione (1876, Parigi, Museo Gustave Moreau). 
Moreau, Jeanne (Parigi 1928-) Attrice teatrale e cinematografica francese. Dopo alcuni anni di esperienze teatrali (Comédie Française e Théâtre National Populaire), interpretò Les amants (1958) di Louis Malle, che fu il suo primo successo, Relazioni pericolose di Roger Vadim, Jules e Jim (1961) di F. Truffault, Diario di una cameriera (1964) di Luis Buñuel, La sposa in nero (1968) e Querelle de Brest (1982). Nel 1992 è stata premiata con il Leone d'oro alla mostra del cinema di Venezia. 

 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)