Novità del sito: Cerca le coordinate geografiche su Google Maps

Enciclopedia

motteggiaménto, sm. Atto del motteggiare frequente. 
Motteggiàna Comune in provincia di Mantova (1.812 ab., CAP 46020, TEL. 0376). 
motteggiàre, v. v. tr. Pungere con motti. 
v. intr. Dire motti. 
motteggiatóre, agg. e sm. (f.-trìce) Che, o chi, motteggia, mordace. 
mottéggio, sm. Il motteggiare. 
Mottelson, Ben Roy (Chicago 1926-) Fisico danese. Di origine statunitense, compì importanti studi sulla struttura nucleare. Nel 1975, con J. Rainwater e A. Bohr fu insignito del premio Nobel. 
mottétto, sm. 1 Componimento popolare in rima, di solito breve e arguto. 2 Composizione musicale, specialmente su testi latini e d'uso sacro. Creato dalla scuola musicale francese di Notre Dame, il mottetto fu la forma musicale più importante del medioevo. Il Manoscritto di Montpellier e il Manoscritto di Bamberga sono le principali raccolte di mottetti. 
mòtto, sm. Detto breve e arguto, spesso scherzoso e pungente. ~ proverbio. 
Motto di spirito Opera di psicologia di S. Freud (1905). 
Mòttola Comune in provincia di Taranto (16.795 ab., CAP 74017, TEL. 099). Centro agricolo (coltivazione di olive, viti e frumento) e industriale (prodotti alimentari). Vi si trova la cattedrale costruita tra il XIII e il XVI sec. Gli abitanti sono detti Mottolesi

 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)