Novità del sito: Aggiornato elenco banche

Enciclopedia

mutànte, sm. Gene che ha subito una mutazione. 
mutàre, v. v. tr. 1 Cambiare, sostituire una cosa con un'altra. ~ scambiare. doveva fargli mutare pensiero e convincerlo. 2 Alterare. gli imprevisti hanno mutato il suo modo di vedere le cose
v. intr. pron. Modificarsi, trasformarsi. ~ diventare. 
Mutare Città (70.000 ab.) dello Zimbabwe, al confine con il Mozambico. Capoluogo della provincia di Manicaland. 
mutarotazióne, sf. Fenomeno chimico consistente nel fatto che una soluzione di una sostanza attiva otticamente varia nel tempo. 
mutatis mutandis, loc. avv. Si usa per affermare la sostanziale identità di due fatti, eccettuate le accidentali diversità. 
mutatis mutandis, loc. avv. Si usa per affermare la sostanziale identità di due fatti, eccettuate le accidentali diversità. 
mutatóre, sm. Convertitore a vapori di mercurio con griglie di comando per regolare in modo continuo la tensione raddrizzata e ridurre così al minimo i rischi dell'arco di ritorno. 
mutazilìti Seguaci del mutazilismo. 
mutazionàle, agg. Relativo a una mutazione. 
mutazióne, sf. 1 Mutamento. ~ trasformazione. 2 Modificazione del patrimonio genetico di un individuo a livello della struttura molecolare del DNA, di interi cromosomi oppure a livello genomico. 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)