Novità del sito: Mappe antiche

Ognuno, il dramma della morte del ricco Dramma di H. von Hofmannsthal (1911). 
Ogo Altopiano della Somalia, nella regione di Togdheer. Culmina a 2.600 m. 
Ogooué Fiume (1.200 km) del Gabon, nell'Africa Occidentale. Nasce nella repubblica del Congo e sfocia nel golfo di Guinea. 
Ogooué Marittimo Provincia (194.000 ab.) del Gabon, sull'oceano Atlantico. Capoluogo Port-Gentil. 
Ogooué, Alto Provincia (213.000 ab.) del Gabon, al confine con il Congo. Capoluogo Franceville. 
Ogooué-Ivindo Provincia (53.000 ab.) del Gabon, al confine con il Congo. Capoluogo Makokou. 
Ogun Stato (2.339.000 ab.) della Nigeria sudoccidentale, al confine con il Benin. Capoluogo Abeokuta. 
oh, inter. Secondo l'intonazione con cui è pronunciato, esprime dolore, dubbio, meraviglia ecc. 
Oh, Serafina! Romanzo di G. Berto (1973). 
O'Hara, Frank (Baltimora, Maryland 1926-Fire Island, Long Island 1966) Poeta statunitense. Tra le opere Meditazioni su una situazione d'emergenza (1957) e Poesie scelte (postumo, 1974). 
óhe, inter. Richiamo o minaccia. 
òhi, inter. Esprime dolore e simili. 
ohibò, inter. Esclamazione di rincrescimento, dolore o preoccupazione. 
O'Higgins Regione VI (650.000 ab.) del Cile, attraversata dai fiumi Cachapoal e Tinguiririca. Capoluogo Rancagua. 
O'Higgins, Bernardo (Chillán 1776-Lima 1842) Politico cileno. Fu tra i protagonisti della lotta d'indipendenza dalla Spagna e nel 1818 fu direttore generale della repubblica. Governò autoritariamente fino al 1823, anno in cui venne costretto all'esilio in Perù. 
ohimè, inter. Interiezione che esprime sconforto. 
Ohio (fiume) Fiume (1.579 km) degli USA. Si forma a Pittsburgh dalla confluenza dei fiumi Allegheny e Monongahela e confluisce nel Mississippi, nelle vicinanze di Cairo. Riceve le acque dei fiumi Tennessee, Kentucky e New River, segna il confine tra Ohio, Indiana, Illinois, Virginia occidentale e Kentucky e attraversa una fertile pianura di enorme importanza economica. Bagna le città di Cincinnati e Louisville. Nonostante il suo regime irregolare (piene talvolta disastrose), è in gran parte navigabile grazie a opere di canalizzazione che lo congiungono anche ai Grandi Laghi. 
Ohio (stato) Stato (107.044 km2, 10.778.000 ab., capitale Columbus) federato degli Stati Uniti d'America. Confina a nord con il Michigan e il lago Erie, a est con la Pennsylvania, a sud con la Virginia occidentale e il Kentucky e a ovest con l'Indiana. Il territorio è prevalentemente pianeggiante ed è attraversato dai fiumi Ohio e Scioto. Le principali risorse sono costituite dall'agricoltura (cereali, ortaggi, frutta, barbabietola da zucchero e foraggi) e dalla zootecnia (avicoltura, bovini, suini). Importanti anche i giacimenti minerari di petrolio, gas naturale, carbone e salgemma. È sede di industrie siderurgiche, meccaniche, chimiche, elettroniche, alimentari e della gomma. I centri principali sono, oltre alla capitale, Cleveland, Cincinnati, Toledo e Akron. La regione fu esplorata dai francesi nel XVII sec. e colonizzata a partire dal 1749. Nel 1763 passò all'Inghilterra e nel 1783 agli Stati Uniti. Nel 1803 divenne il diciassettesimo stato dell'Unione. 
Ohlin, Bertil (Klippan 1899-Vålådalen 1979) Economista svedese. Diede importanti contributi alla teoria del commercio internazionale con il teorema che elaborò insieme a Hecksher e che prese il loro nome. Nel 1977 fu insignito del premio Nobel per l'economia con J. Meade. Scrisse Commercio internazionale e interregionale (1933). 
ohm, sm. invar. Unità dell'impedenza (quindi della resistenza elettrica) nel sistema SI. 
<< indice >>

 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)