Novità del sito: Covid19 - Contagi in Italia divisi per provincia e giorno

Enciclopedia

Olìvola Comune in provincia di Alessandria (152 ab., CAP 15030, TEL. 0142). 
òlla, sf. 1 Pentola. 2 Recipiente usato per cuocere o conservare commestibili o, nell'antichità, per custodire le ceneri di un defunto. 
olla podrida, loc. sost. f. invar. Tipica specialità culinaria spagnola a base di varie carni, salamini, di solito piccanti, e verdure cotte lungamente in un brodo speziato. 
ollàre, agg. Nella locuzione pietra ollare, una particolare varietà di cloritoscisto a grana minuta, squamosa e tenera e quindi facilmente lavorabile al tornio. Viene usata per farne vasellame e in cucina per la sua capacità di mantenere e diffondere il calore. 
Ollàstra Comune in provincia di Oristano (1.267 ab., CAP 09084, TEL. 0783). 
Ollolài Comune in provincia di Nuoro (1.800 ab., CAP 08020, TEL. 0784). 
Ollomont Comune in provincia di Aosta (141 ab., CAP 11010, TEL. 0165). 
Olmàcee Famiglia di piante legnose, appartenenti all'ordine delle Urticali, con piccoli fiori unisessuali e frutti a drupa o a samara. Sono diffuse nell'emisfero settentrionale. 
olmàta, sf. 1 Filare di olmi. 2 Viale fiancheggiato da olmi. 
Olmédo Comune in provincia di Sassari (2.591 ab., CAP 07040, TEL. 079). 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)