Novità del sito: Covid19 - Contagi in Italia divisi per regione, provincia e giorno

Enciclopedia

ombrèllo, sm. 1 Arnese per ripararsi dalla pioggia o dal sole, fatto di stoffa applicata a un telaio di stecche e sostenuto da un bastone. ~ parapioggia, parasole. 2 Riparo, difesa. l'ombrello aereo predisposto dall'esercito sembrava funzionare
ombrellóne, sm. Grande ombrello usato in spiaggia, in giardino e in terrazzo per proteggere dal sole. 
ombrétto, sm. Cosmetico per sfumare le palpebre. 
ombrìna, sf. Nome volgare dell'Umbrina cirrosa, un pesce perciforme, appartenente alla famiglia degli Scienidi, che sotto l'estremità della mandibola presenta un barbiglio grosso e corto. Vive nell'Atlantico e nel Mediterraneo. 
ombrinàle, sm. Foro praticato nei fianchi di una nave per favorire lo scarico delle acque. 
ombròfilo, agg. Di pianta, che sopporta bene le piogge continue e forti. 
Ombróne Nome di due fiumi toscani, uno nel grossetano e uno nel pistoiese. L'Ombrone grossetano (161 km) nasce dalle colline del Chianti e, dopo aver toccato Grosseto, sfocia nel mar Tirreno. L'Ombrone pistoiese (38 km) nasce vicino al passo della Porretta e tocca Pistoia, prima di affluire nell'Arno, vicino a Signa. 
ombrosità, sf. L'essere ombroso. 
ombróso, agg. 1 Pieno d'ombra. ~ ombreggiato. 2 Che fa ombra. una quercia ombrosa dominava la campagna. 3 Di animale che si spaventa facilmente. ~ bizzoso. 4 Di persona permalosa, suscettibile. ~ irascibile. non credevo potesse essere una persona coś ombrosa
Omdurman Città (526.000 ab.) del Sudan, nella provincia di Khartoum, sul fiume Nilo. 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)