Enciclopedia

onomatopèico, agg. Relativo a onomatopea, che presenta onomatopea. 
ononis, sf. invar. Genere di piante erbacee e arbustacee spinose diffuse in Eurasia, appartenenti alla famiglia delle Papilionacee, con fiori bianchi, rosati o gialli. 
onoràbile, agg. Degno di essere onorato. 
onorabilità, sf. 1 Buona fama. ~ reputazione. 2 L'essere onorabile. ~ rispettabilità. 
onorànza, sf. Atto o segno d'onore. ~ festeggiamento. 
onoràre, v. tr. 1 Mostrare stima e rispetto. ~ rispettare. <> disprezzare. non sembrava onorare a sufficienza i suoi genitori. 2 Venerare e adorare. onorare le spoglie di un santo. 3 Costituire motivo di onore, di orgoglio. una simile visita onorava la sua umile casa
onoràrio, agg. e sm. agg. 1 Fatto o conferito a titolo d'onore. 2 Insignito a titolo onorario. 
sm. Compenso spettante per la prestazione resa. ~ emolumento, parcella. 
onoratézza, sf. L'essere onorato, buona reputazione. 
onoràto, agg. 1 Degno di stima e rispetto. ~ probo. <> improbo. la sua vita onorata non era minimamente in discussione. 2 Onorevole. onorata sepoltura
onóre, sm. ~ moralità. <> disonore. 1 Consapevolezza della propria dignità e stima per quella altrui. dare la propria parola d'onore, giurare in modo solenne. 2 Gloria, vanto. ~ orgoglio. <> infamia. a onor del vero, a dire la verità. 3 Privilegio riservato a pochi. 4 Castità, pudore. una donna d'onore. 5 Dignità molto elevata. 6 Piacere. gli faceva onore con quella visita. 


Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Per contattare la redazione di Blia.it potete scrivere a: info@blia.it
(attenzione, blia.it non ha nessun rapporto con banche, scuole o altri enti/aziende, i cui indirizzi sono visualizzati al solo scopo di rendere un servizio agli utenti del sito)