Novità del sito: Cerca le coordinate geografiche su Google Maps

Enciclopedia

Appel, Carel (Amsterdam 1921-) Pittore olandese. Tra le opere Personaggio (1958, Colonia, Wallraf-Richartz Museum). 
appellàbile, agg. Che ammette il ricorso in appello. ~ impugnabile. 
appellabilità, sf. Implicita possibilità di ricorso in appello. ~ impugnabilità. 
appellànte, agg., sm. e sf. Che, chi ricorre in appello. 
appellàre, v. v. tr. Chiamare. ~ denominare. 
v. intr. pron. 1 Fare appello. ~ ricorrere. 2 Impugnare una sentenza mediante appello. 
appellatìvo, agg. e sm. agg. 1 Relativo ad appello. 2 Nome comune. ~ denominazione. 
sm. Soprannome. ~ epiteto. 
appellatòrio, agg. D'appello. 
appèllo, sm. 1 Il chiamare in ordine alfabetico i componenti di un gruppo, turno di una sessione di esami universitari. ~ chiamata. mancare all'appello, non essere presente. 2 Mezzo di impugnazione contro una sentenza di primo grado. ricorrere in appello. 3 Invocazione o richiesta di aiuto, di solidarietà. ~ preghiera. in molti raccolsero quel disperato appello
appéna, avv. e cong. avv. 1 A stento, a malapena. avevano viveri per appena un giorno. 2 Da poco. ~ ora. Ť appena arrivato. 3 Soltanto. ~ solo. salutÚ appena l'amico. 
cong. Subito dopo che, nel momento in cui. ~ quando. appena fu visto, inizio la corsa
appèndere, v. v. tr. 1 Fissare in alto qualcosa in modo che rimanga sospesa. ~ agganciare. <> staccare. 2 Impiccare. 
v. rifl. Attaccarsi. 

 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)