Novità del sito: Elezioni politiche, i candidati (con relativo curriculum) del tuo collegio

Enciclopedia

passàre, v. v. tr. 1 Oltrepassare. 2 Assegnare. 3 Far scorrere. 
v. intr. 1 Attraversare un luogo per andare altrove. ~ valicare, varcare. 2 Muoversi da uno stato a un altro. ~ transitare. <> sostare. 3 Entrare o uscire. 4 Terminare. aspettava che le passasse la rabbia per chiamarla nuovamente
Passariàno Frazione del comune di Codroipo, in provincia di Udine, in Friuli Venezia Giulia. Nella sua settecentesca villa Manin soggiornò Napoleone durante le trattative per la pace di Campoformio, qui firmata nel 1797. 
Passaròtti, Bartolomèo (Bologna 1529-1592) Pittore e incisore allievo di T. Zuccari, a Roma, autore di opere sacre (Madonna e santi, 1565; Presentazione al tempio), deve comunque la sua fama ai ritratti (Ritratto di vecchio) e alle scene di genere (Macelleria e pescheria). 
passascòtte, sm. Termine nautico che indica un tipo di passacavi attraverso il quale passa la scotta. 
passàta, sf. 1 Passaggio di selvaggina. 2 Fatto di breve durata. 
passatèlla, sf. Gioco da osteria nel quale viene acquistato del vino e distribuito a tutte le persone della compagnia lasciandone però una a bocca asciutta. 
passatèlli, sm. pl. Miscela formata da uova, pane grattugiato, parmigiano e, a volte, latte e spezie che viene passata in modo da formare piccoli cilindri e quindi cotta. 
passatèllo, agg. e sm. agg. Abbastanza vecchio. 
sm. Tipo di pasta da brodo, il cui impasto è fatto passare attraverso i fori di un setaccio. 
passatèmpo, sm. Occupazione o attività del tempo libero. ~ distrazione, diversivo. 
passatìsmo, sm. Attaccamento alle idee e ai costumi del passato. 

Mastodon

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Per contattare la redazione di Blia.it potete scrivere a: info@blia.it
(attenzione, blia.it non ha nessun rapporto con banche, scuole o altri enti/aziende, i cui indirizzi sono visualizzati al solo scopo di rendere un servizio agli utenti del sito)