Novità del sito: Mappe antiche

Enciclopedia

pescherìa, sf. Negozio per la vendita del pesce. 
peschéto, sm. Terreno piantato a peschi. 
Pèschici Comune in provincia di Foggia (4.335 ab., CAP 71010, TEL. 0884). 
peschièra, sf. Vasca in cui si tengono i pesci vivi. 
Peschièra Borromèo Comune in provincia di Milano (18.539 ab., CAP 20068, TEL. 02). Centro industriale (prodotti chimici, alimentari, meccanici e grafici). Gli abitanti sono detti Peschieresi
Peschièra dél Gàrda Comune in provincia di Verona (8.470 ab., CAP 37019, TEL. 045). 
Pésci (costellazióne) Dodicesima costellazione dello zodiaco, visibile nelle notti estive e autunnali; il Sole si trova nel suo segno dal 20 febbraio al 20 marzo, mentre è nella sua costellazione dal 12 marzo al 18 aprile. Si trova nell'emisfero celeste boreale. 
Pésci (zoologia) Animali acquatici, vertebrati, eterotermi, suddivisi in varie classi, quasi sempre caratterizzati da corpo allungato e coperto di squame ossee, dotati di pinne utilizzate per il movimento (assieme alla vescica natatoria). I Pesci sono ovipari e la fecondazione avviene in acqua, all'esterno del corpo del genitore. La respirazione è garantita dalle branchie che permettono l'assunzione dell'ossigeno dall'acqua e la circolazione del sangue può essere completa (sangue venoso e arterioso distinti) o semplice (un solo passaggio del sangue nel cuore). I Pesci sono animali molto antichi, risalenti al Paleozoico: lo scheletro può essere cartilagineo o osseo, e diviso in una colonna vertebrale, e pinne, delle quali le pari, (pettorali e addominali), sono corrispondenti agli arti dei vertebrati terrestri, mentre le impari, cioè la dorsale, l'anale e la caudale, sono specifiche dei Pesci. Tre sono le classi di suddivisione dei Pesci, quella degli Agnati (lampreda), dei Condritti o Pesci a scheletro cartilagineo (squalo, razza, manta) e degli Osteitti o Pesci a scheletro osseo (storione, acciuga, anguilla, carpa, cavalluccio marino). Diffusi in tutte le acque del globo, rappresentano una primaria riserva alimentare per la vita. 
Pesci rossi Prosa di E. Cecchi (1920). 
Péscia Comune in provincia di Pistoia (18.123 ab., CAP 51015, TEL. 0572). Centro agricolo (coltivazioni ortofrutticole e di fiori) e industriale (concerie, prodotti alimentari, cartari, tessili e metallurgici). Vi si trovano le chiese di San Francesco e di Sant'Antonio, del XIV sec., il palazzo del Podestà, del XIII sec., e il palazzo dei Vicari, costruito tra il XIII e il XIV sec. Gli abitanti sono detti Pesciatini

 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)