Novità del sito: Covid19 - Contagi in Italia divisi per provincia e giorno

Enciclopedia

Petróso, mónte Cima (2.247 m) dell'Appennino Abruzzese, nel Parco nazionale d'Abruzzo. 
Petrouschka Opera buffa in quattro quadri di I. Stravinskij, testo proprio e di A. Benois (Parigi, 1911). 
Petrovna, Anna (1708-1728) Duchessa di Holstein-Gottorp. Figlia di Pietro il Grande, nel 1725 andò sposa al duca di Holstein-Gottorp. Ebbe un figlio, che divenne per alcuni mesi (gennaio 1762-luglio 1762) zar di Russia con il nome di Pietro III; deposto e assassinato dai fratelli Orlov, fu sostituito sul trono dalla moglie Caterina II. 
Petrozavodsk Città (269.000 ab.) della Russia, sul lago Onega. Capoluogo della repubblica autonoma di Carelia. 
Petrùcci, Ottaviàno (Fossombrone 1466-Venezia 1539) Editore a Venezia. Fu tra i più importanti stampatori di musica con caratteri mobili e primo editore di musica in Italia. Pubblicò volumi d'antologia di autori fiamminghi e di musiche per liuto. La sua tipografia fondata a Fossombrone nel 1511 non si limitò a opere musicali. La stampa avveniva in tre fasi sequenziali: dapprima il rigo musicale, quindi le note e infine il testo. 
Petrùro Irpìno Comune in provincia di Avellino (491 ab., CAP 83010, TEL. 0825). 
Petrus Christus (Baerle? ca. 1410-Bruges 1472/73) Pittore fiammingo. Tra le opere Ritratto di Edward Grymeston (1446, Londra, National Gallery), Sant'Eligio nello studio (1449, New York, Collezione privata), Ritratto di giovane donna (ca. 1460-1473, Berlino, Gemäldegalerie) e Annunciazione, NativitÓ e Giudizio Universale (1452, Berlino, Gemäldegalerie). 
Petruska 1 Burattino del teatro popolare russo vestito nel tradizionale costume contadino. Ha rappresentato la rudezza e lo spirito indipendentista, quasi anarchico, del popolo russo. 2 Balletto di I. Stravinskij in un solo atto e quattro quadri. 
Petruzzèllis, Nicòla (Trani 1910-) Filosofo italiano. Si è occupato di estetica, pedagogia e politica. Tra i suoi scritti si ricordano Lineamenti di filosofia politica (1951-1955), Filosofia dell'arte (1964) e I valori dello spirito e la coscienza storica (1965). 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)