Enciclopedia

piantàto, agg. 1 Coltivato. 2 Solido, robusto. 
piantatóio, sm. Grosso piolo con cui si fanno buchi nella terra per piantare semi, polloni o piantine da trapiantare. 
piantatóre, sm. (f.-trìce) 1 Coltivatore, chi pianta. 2 Proprietario di una piantagione. 
piantatrìce, sf. Macchina per piantare tuberi e simili. 
Piantédo Comune in provincia di Sondrio (1.129 ab., CAP 23010, TEL. 0342). 
pianterréno, sm. Piano di una casa che è a livello del suolo. 
Pianterreno e primo piano Commedia di J. N. Nestroy (1835). 
piànto, sm. 1 Il piangere. 2 Dolore, tristezza. era un pianto, assistere a tanta miseria. 3 Emissione di linfa, per ferita prodotta su radici o simili. 
piantonaménto, sm. 1 Sorvegliare. 2 Piantonare con soldati. 
piantonàre, v. tr. Sorvegliare con piantoni militari. 


Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Per contattare la redazione di Blia.it potete scrivere a: info@blia.it
(attenzione, blia.it non ha nessun rapporto con banche, scuole o altri enti/aziende, i cui indirizzi sono visualizzati al solo scopo di rendere un servizio agli utenti del sito)