Novità del sito: Mappe antiche

Enciclopedia

polìre, v. tr. 1 Pulire. 2 Lisciare, rendere liscio. ~ levigare, rifinire. 
polirème, sf. Nave dell'antichità con i remi disposti in più ordini sovrapposti. 
poliritmìa, sf. Utilizzo in musica di due o più strutture ritmiche contrastanti. 
polirìtmico, agg. (pl. m.-ci) Riferito alla poliritmia. 
pòlis, sf. invar. Città-stato, caratteristica forma di organizzazione politica nella Grecia antica, nata verso il VII sec. a. C. quando divenne netta la frammentazione del territorio in molti nuclei indipendenti. Parallelamente al consolidarsi nella madrepatria delle città-stato, si ebbe un vasto processo di colonizzazione, grazie al quale la cultura greca fu portata lungo le coste della Macedonia, della Tracia, fino a raggiungere Bisanzio, in Sicilia e in tutta l'Italia meridionale, fino ad arrivare nel 750 a Cuma. Nel processo di colonizzazione i greci si scontrarono inevitabilmente con fenici ed etruschi. Tra le varie città-stato, un posto di primo piano assunse Sparta, che intorno al 740, grazie alla conquista della Messenia, dopo una guerra durata vent'anni, inizia il periodo di dominazione sull'intero Peloponneso. 
polisaccàride, sm. Idrato di carbonio (carboidrato, glucide) composto da un numero molto elevato di molecole di un monosaccaride, legate da glucosidi. I polisaccaridi sono materie amorfe e bianche; alcune di esse (cellulosa, pectine) sono insolubili in acqua, mentre altre (amido, glicogeno) sono parzialmente idrosolubili. La cellulosa e le pectine costituiscono gli elementi strutturali basilari del mondo vegetale, il glicogeno è la sostanza di riserva degli organismi animali, mentre l'amido costituisce, insieme all'inulina, la scorta glucidica dei vegetali ed è uno dei principali nutrimenti per il mondo animale. Tra gli altri polisaccaridi occorre citare la chitina, presente in funghi e licheni e nell'esoscheletro di Insetti, Crostacei e Aracnidi. 
Polisario, Fronte Movimento indipendentista del Sahara occidentale (Fronte Popolare di Liberazione del Saguia El Hamra e del Rio de Oro). Fu formato nel 1973 (allorché la Spagna abbandonò la regione) ed entrò in guerra con il Marocco nel 1976, per il controllo della zona. Il conflitto armato si è interrotto nel 1988, e sono state avviate trattative con le Nazioni Unite per una soluzione del problema. 
poliscelìa, sf. Anomalia fetale che consiste nella presenza di più gambe. 
polìscelo, agg. e sm. Che presenta poliscelia. 
polisemìa, sf. Presenza di significati diversi in una stessa parola. 

 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)