Novità del sito: Costo chilometrico e fringe benefit annuale

Enciclopedia

Portovènere Comune in provincia di La Spezia (4.534 ab., CAP 19025, TEL. 0187). 
Port-Royal Dramma di H. M. de Montherlant (1954). 
Port-Royal 
Opera di critica letteraria di Ch. A. de Sainte-Beuve (1840-1859, 1867-1871). 
Port-Royal-des-Champes Monastero sede di religiose cistercensi, fu fondato nel 1204 da Matilde di Garlanda; in seguito divenne abbazia. La badessa J. Arnauld trasferì la sede dell'abbazia a Parigi, nel XVII sec., quando divenne la principale sede dei fautori del giansenismo. In seguito venne reintrodotto un più rigoroso rispetto dell'ordine benedettino. Nella sede originaria si stabilirono alcuni studiosi (il gruppo dei solitari), fra cui B. Pascal, A. Le Maistre, P. Nicole, A. Arnauld, che idearono il metodo educativo delle piccole scuole. Il movimento giansenista fu poi condannato e Luigi XIV fece prima chiudere, poi distruggere l'abbazia. 
Portsmouth (Gran Bretagna) Città (179.000 ab.) della Gran Bretagna situata sull'isola di Portsea, nell'Inghilterra meridionale, sul canale della Manica. La città è stata fondata nel 1926 con l'unione dei centri di Portsmouth, Portsea, Landport e Southsea. È un importante porto commerciale e militare; l'economia si basa anche sull'industria (settori cantieristico, meccanico, aeronautico). Nel porto si trova la nave ammiraglia di H. Nelson, la Victory. Portsmouth è la città natale dello scrittore C. Dickens. L'abitazione dello scrittore è ora un museo; un altro museo importante è quello della Marina. 
Portsmouth (USA) Città (26.000 ab.) statunitense nello stato del New Hampshire, porto sull'Atlantico dove si firmò, nel 1905, il trattato con cui terminò la guerra russo-giapponese. 
portuàle, agg. e sm. agg. Relativo a porto. 
sm. Lavoratore del porto. 
portuàrio, agg. Portuale. 
Portuguesa Stato (626.000 ab.) del Venezuela nordoccidentale, capitale Guanare. 
Pòrtula Comune in provincia di Biella (1.651 ab., CAP 13050, TEL. 015). 
portulàca, sf. (pl.-che) Genere di piante erbacee cosmopolite carnose appartenenti alla famiglia delle Portulacacee, diffusa nelle regioni calde. 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)