Enciclopedia

psicòtropo, agg. Detto di farmaco che agisce sulle funzioni psichiche. 
psicròmetro, sm. Strumento per la misurazione dell'umidità relativa dell'aria. 
Psìllidi Famiglia di Insetti Emitteri Omotteri chiamati anche pulci delle foglie. 
psilomelàno, sm. Ossido basico di bario e manganese che si trova in concrezioni mammellonari o in masse, terrose o compatte, dalle tonalità scure, tendenti al nero. Contiene anche nichel, cobalto, rame, magnesio e calcio. 
Psilòpside Classe di Pteridofite, suddivisa nei due ordini delle psilofitali o riniofite (fossili) e delle psilotali, a cui appartengono specie vegetali di antichissima comparsa sulla Terra. 
Psilotàcee Famiglia di Pteridofite psilopside comprendente specie vegetali saprofite di Funghi inferiori, prive di radici e di foglie. Appartengono all'ordine delle Psilotali. 
Psittàcidi L'unica famiglia di Uccelli psittaciformi a cui appartengono tutti i pappagalli. 
Psittacifórmi Ordine di Uccelli comprendente la sola famiglia degli Psittacidi. 
psittacìsmo, sm. Disturbo del linguaggio che consiste nella ripetizione automatica di ciò che si legge o si sente senza però comprenderne il significato. 
psittacòsi, sf. Malattia infettiva causata da un parassita e trasmessa all'uomo dal pappagallo. 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)