Novità del sito: Costo chilometrico e fringe benefit annuale

Enciclopedia

arterioflebìte, sf. Processo infiammatorio che colpisce contemporaneamente un segmento arterioso e la vena corrispondente. 
arteriografìa, sf. Esame radiologico di una sezione del circolo arterioso mediante l'immissione di un liquido di contrasto. 
arteriola, sf. Termine medico che designa le arterie di diametro inferiore a 0,3 mm. 
arteriopatìa, sf. Termine medico che designa i disturbi che colpiscono l'arteria. 
arterioscleròsi, sf. Complesso di disordini delle arterie che provocano il loro graduale indurimento, la degenerazione e la diminuzione o la perditadi elasticità; la malattia più frequente è l'aterosclerosi, con formazione delle tipiche placche ateromatose nelle arterie muscolari grandi e medie (coronarie, carotidi, femorali) e nelle arterie elastiche (aorta). Può causare fibrosi e arteriopatia. Tra i fattori che portano all'insorgenza del disturbo vi sono l'ipertensione e la colesterolemia. 
arterioscleròtico, agg. e sm. agg. Relativo all'arteriosclerosi. 
sm. Che, chi è affetto da arteriosclerosi. 
arterióso, agg. Relativo alle arterie 
arteriospasmo, sm. Contrazione della parete arteriosa. 
arteriostenòsi, sf. Restringimento del lume di un'arteria. 
arterioterapìa, sf. Introduzione di un medicamento nell'organismo per via intrarteriosa. 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)