Novità del sito: Covid19 - Contagi in Italia divisi per regione, provincia e giorno

Enciclopedia

rigètto, sm. 1 Il rigettare. 2 Rifiuto. ~ respinta. rigetto di una domanda. 3 Fenomeno di difesa di un organismo a seguito di trapianto di organo. ~ rifiuto. nei giorni successivi al trapianto non si verificarono rigetti
righèllo, sm. Asticella di sezione quadrata usata per rigare. 
righettàre, v. tr. Segnare con righe sottili e poco distanti una dall'altra. 
righettàto, agg. e sm. Che, o chi, presenta piccole righe. 
Rìghi, Augùsto (Bologna 1850-1920) Fisico. Compì importanti studi sulle onde hertziane e costruì un oscillatore utilizzato da G. Marconi. Insegnò a Bologna, Padova e Palermo. Studiò gli effetti Kerr e Hall, la polarizzazione della luce e gli effetti di ionizzazione dei raggi X sull'aria. Si dedicò all'ottica e avvalorò l'identificazione delle onde luminose con quelle elettromagnetiche. 
Righìni, Vincènzo (Bologna 1756-1812) Compositore. Esponente dell'opera lirica di stile napoletano, fu attivo come maestro di cappella a Vienna, Magonza e Berlino. 
righìno, sm. Riga tipografica non completa, seguita da un capoverso. 
Rigi Massiccio montuoso della Svizzera, tra il lago dei Quattro Cantoni e quello di Zug. Vetta più elevata il monte Kulm (1.797 m). 
rigidaménte, avv. Con rigidezza. 
rigidézza, sf. 1 L'essere rigido. 2 Severità, rigore. 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)