Novità del sito: Mappe antiche

Enciclopedia

sagacità, sf. Sagàcia. 
Sàgama Comune in provincia di Nuoro (254 ab., CAP 08010, TEL. 0785). 
Sagamihara Città (532.000 ab.) del Giappone, nella prefettura di Kanagawa, sull'isola di Honshu. 
Sagan, Carl (New York 1934-Seattle 1996) Astrofisico statunitense. Compì importanti studi di fisica planetaria, sostenendo l'esistenza di forme di vita nell'universo. Tra le opere La vita intelligente nell'universo (1966), I pianeti (1966), Cosmo (1980). 
Sagan, Françoise (Cajarc 1935-) Pseudonimo di F. Quoirez, scrittrice francese. Autrice di grande popolarità, le sue opere teatrali e narrative trattano il tema dell'illusione amorosa e dell'adolescenza precoce fondate su riflessioni autobiografiche. Tra le principali opere, Buongiorno tristezza (1954), Un certo sorriso (1956), Tra un mese, tra un anno (1957), Le piace Brahms? (1959), Un profilo perduto (1974), La donna truccata (1981), Un temporale immobile (1984). Per il teatro ha scritto tra l'altro, Castello in Svezia (1960), Se i violini talvolta... (1961), Un cavallo svanito (1966), Un pianoforte sull'erba (1970). Il successo clamoroso del primo romanzo, oltre che alla rivelazione di una giovane autrice, fu dovuto anche al titolo particolarmente felice preso da una poesia di P. Éluard. La storia narrata non è particolarmente originale: una vacanza in una villa di lusso in riva al Mediterraneo; un uomo (vedovo da quindici anni e con una figlia di diciassette anni) tra due donne, un'amante giovane e una donna matura e intelligente. La figlia farà di tutto per impedire che il padre si risposi. 
Sagasta, Práxedes Mateo (Torrecilla de Cameros 1827-Madrid 1903) Politico spagnolo. Di ideologia liberale, dal 1870 al 1873 sostenne Amedeo di Savoia e dal 1881 si alternò al potere con A. Cánovas del Castillo, un conservatore. 
sagèna, sf. Bastimento medievale di piccole dimensioni che i pirati utilizzavano per la navigazione costiera. 
saggézza, sf. L'essere saggio. 
Saggezza Opera di poesia di P. Verlaine (1881). 
Saggezza del bramino, La Opera di poesia di F. Rückert (1836-1839). 

 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)