Novità del sito: Cerca le coordinate geografiche su Google Maps

Enciclopedia

assìllo, sm. 1 Pensiero continuo e molesto. ~ seccatura. 2 Pensiero tormentoso. ~ ossessione. 
assimilàbile, agg. Che si può assimilare. ~ digeribile, raffrontabile, riconducibile. <> indigeribile, inconfrontabile. 
assimilàre, v. v. tr. 1 Trasformare le sostanze nutritive in parti integranti di un organismo vivente. ~ assorbire. assimilare tutto ci˛ che si mangia. 2 Far propri concetti, idee; afferrare. ~ apprendere. ha assimilato con facilitÓ i vari concetti. 3 Equiparare. ~ accomunare. 
v. rifl. Rendersi, considerarsi simile a qualcuno. i due popoli si assimilarono con il tempo
assimilatìvo, agg. In grado di assimilare. 
assimilazióne, sf. L'assimilare, l'assimilarsi, l'essere assimilato. ~ assorbimento. <> diversificazione. 
Assiniboine Fiume (950 km) del Canada. 
Assiniboine 
Monte (3.618 m) delle Montagne Rocciose. 
Assìno Torrente (40 km) dell'Umbria, affluente del Tevere. 
assiografìa, sf. Disciplina che studia l'origine e la storia dei titoli e delle dignità ecclesiastiche e nobiliari. 
assiòlo, sm. Detto anche assiuolo, è un uccello rapace notturno (Otus scops), appartenente alla famiglia degli Strigidi e all'ordine dei Strigiformi; è simile alla civetta, ma più piccolo, con un piumaggio grigio e bruno e un corpo di circa 20 cm di lunghezza. È solito nidificare nelle cavità dei tronchi di parchi e giardini, si ciba di insetti, lucertole e rane. La specie è molto diffusa in Europa e nella parte settentrionale dell'Asia. 
assiologìa, sf. Qualsiasi teoria filosofica dei valori o dei canoni interpretativi della realtà. 

 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)