Novità del sito: Cerca le coordinate geografiche su Google Maps

separàto, agg. 1 Disgiunto, staccato. 2 Allontanato, isolato. in separata sede, in privato. 3 Che non convive più con il coniuge. erano separati ormai da pi di due anni
separatóre, agg. e sm. (f.-trìce) agg. Che divide. 
sm. Chi separa, distacca. 
separazióne, sf. 1 L'atto di separare o separarsi. ~ disgiungimento. <> congiungimento. 2 Suddivisione. 
séparé, sm. invar. Oggetto, pannello che consente di separare in un locale una zona dal resto. ~ paravento, divisorio. 
Sepik Fiume (1.126 km) della Nuova Guinea. Nasce dai monti Vittorio Emanuele e sfocia nel mar di Bismarck. 
sepimènto, sm. Parete di divisione di una cavità o di un organo in due parti. Usato anche in patologia. 
Sepìno Comune in provincia di Campobasso (2.309 ab., CAP 86017, TEL. 0874). 
sepiolìte, sf. Silicato idrato di magnesio che si trova in masse terrose bianche e viene utilizzato per fare pipe. Per il suo aspetto viene chiamato anche schiuma di mare. 
sepolcràle, agg. 1 Relativo a un sepolcro. 2 Cupo, molto triste. 
sepolcréto, sm. 1 Zona con molti sepolcri, necropoli. 2 Parte dell'altare in cui sono riposte le spoglie di un santo. 
sepólcro, sm. Tomba, sepoltura generalmente fatta nel suolo. ~ tumulo, avello. 
Sepolta viva, La Romanzo di C. Invernizio (1896). 
sepólto, agg. 1 Che è stato seppellito. ~ sotterrato, tumulato. <> disseppellito, dissotterrato. 2 Sommerso. 
sepoltùra, sf. 1 L'atto di seppellire. ~ seppellimento, sotterramento. 2 Luogo in cui si seppellisce. ~ tomba, sepolcro. 
sepoy, sm. invar. Nome dei soldati indigeni dell'India che nei secc. XVII-XIX venivano arruolati da francesi, inglesi e portoghesi. 
sepoys, sm. invar. Denominazione delle truppe coloniali indigene, in India, durante la dominazione inglese. 
Rivolta dei sepoys 
Insurrezione divampata il 10 maggio 1857 a Delhi e Meerut, considerata come il primo episodio della lotta per l'indipendenza indiana. L'esercito inglese intervenne in forze e nel giugno 1858, la rivolta fu domata. 
seppelliménto, sm. L'effetto del seppellire. 
seppellìre, v. v. tr. 1 Sistemare in una tomba. 2 Nascondere sotto terra. ~ sotterrare. <> dissotterrare. l'intero paese era stato seppellito dall'eruzione. 3 Insabbiare per far dimenticare. 
v. rifl. Isolarsi, nascondersi. 
séppia, sf. Mollusco (Sepia officinalis) della famiglia dei Sepiidi e della classe dei Cefalopodi. Lunga circa 4 cm, è dotata di tentacoli. In situazioni di pericolo, emette una nuvola di inchiostro nero. Ha il corpo ovale e depresso, con due pinne laterali, separate caudalmente. La testa abbastanza grande, presenta un paio di mascelle cornee e attorno alla bocca si trovano inoltre quattro paia di corti tentacoli, rivestiti di ventose verso l'interno e due braccia tentacolari prensili. La conchiglia, come negli altri Cefalopodi, è interspresso da un magistrato. 2 Opinso di seppia o seppiostario, che reca posteriormente un'appendice accuminata chiamata rostro. Si ciba di piccoli pesci, molluschi e crostacei che afferra con le braccia tentacolari e immobilizza con i tentacoli. Si distinguono diverse specie: Sepia officinalis, lunga circa 23 cm; Sepia filliouxi, lunga fino a 36 cm; Sepia rupellaria, lunga circa 12 cm. Molto apprezzata per la sua carne, viene cucinata in vari modi (riso con seppie, seppie e piselli, seppioline fritte, ecc). 
Seppiàna Comune in provincia di Verbano-Cusio-Ossola (222 ab., CAP 28030, TEL. 0324). 
<< indice >>

 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)