Novità del sito: Elezioni politiche, i candidati (con relativo curriculum) del tuo collegio

Enciclopedia

setolóso, agg. 1 Con molte setole, ispido. 2 Di aspetto simile alle setole. 
setolósoSeton, Alexander (Seton ?-Cracovia 1604) detto il Cosmopolita. Alchimista scozzese. Nel corso dei propri viaggi in Olanda e in Germania divenne celebre per le sue cosiddette prodigiose trasmutazioni. Quando l'elettore di Sassonia venne a conoscenza della sua fama, lo ospitò alla sua corte e quindi, contrariato dal suo rifiuto di rivelare i propri segreti, lo fece imprigionare e torturare. Riconquistò la libertà solo grazie all'aiuto di M. Sendivogius, che divenne suo discepolo. Fu proprio Sendivogius, nel 1604, a scrivere il trattato Novum lumen chymicum, che conteneva le teorie sviluppate da Seton circa l'esistenza nell'aria di particelle nitriche o nitrose, indispensabili alle reazioni di combustione. 
sètta, sf. 1 Gruppo di persone accomunate dal seguire una certa dottrina, filosofia, religione. 2 Società segreta. ~ loggia. vennero identificati i componenti di quella setta
settàggio, sm. Il fissare i parametri di un certo meccanismo, dispositivo, circuito elettronico. 
Settàla Comune in provincia di Milano (4.989 ab., CAP 20090, TEL. 02). 
settànta, agg. e sm. agg. num. card. invar. Che corrisponde a sette decine. 
sm. invar. Quantità e numero corrispondente a sette decine. 
Settanta, I Traduzione, a cura di un gruppo di dotti ebrei, dell'Antico testamento dall'ebraico in greco (dal III sec. a. C.). 
settantenàrio, sm. agg. Che corrisponde a un periodo della durata di settant'anni. 
sm. Settantesimo anniversario. 
settantènne, agg. e sm. agg. Che ha settant'anni. 
sm. Chi ha settant'anni. ~ settuagenario. 

Mastodon

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Per contattare la redazione di Blia.it potete scrivere a: info@blia.it
(attenzione, blia.it non ha nessun rapporto con banche, scuole o altri enti/aziende, i cui indirizzi sono visualizzati al solo scopo di rendere un servizio agli utenti del sito)