Enciclopedia

silòlogo, sm.(pl.-gi) Chi studia il legno. 
silòmetro, sm.Strumento di misura della velocità delle navi. 
Silòne, Ignàzio(Pescina, L'Aquila 1900-Ginevra 1978) Pseudonimo di Secondo Tranquilli. Scrittore e uomo politico. Fu tra i fondatori del PCI da cui dovette staccarsi nel 1931. Per sottrarsi alla persecuzione fascista espatriò e all'estero ottenne il successo con le sue opere, i cui temi principali sono la polemica politica, la vita dei contadini meridionali, la libertà, le scelte ideologiche e religiose. I romanzi più significativi: Fontamara (1930), Pane e Vino (1936), Il segreto di Luca (1956), La volpe e le camelie (1960), L'avventura di un povero cristiano (1967). 
Silòne, Ignàzio(Pescina, L'Aquila 1900-Ginevra 1978) Pseudonimo di Secondo Tranquilli. Scrittore e uomo politico. Fu tra i fondatori del PCI da cui dovette staccarsi nel 1931. Per sottrarsi alla persecuzione fascista espatriò e all'estero ottenne il successo con le sue opere, i cui temi principali sono la polemica politica, la vita dei contadini meridionali, la libertà, le scelte ideologiche e religiose. I romanzi più significativi: Fontamara (1930), Pane e Vino (1936), Il segreto di Luca (1956), La volpe e le camelie (1960), L'avventura di un povero cristiano (1967). 
silotèca, sf.(pl.-che) Raccolta di campioni di legno. 
silt, sm. invar.Denominazione di quei frammenti di dimensioni comprese tra 1/16 e 1/256 di mm. intermedie tra le argille e le sabbie fini. 
silumin, sm. invar.Lega di alluminio al 12 o 13% di silicio utilizzata per getti fusi a pareti sottili. 
siluraménto, sm.1 L'azione del silurare e il relativo effetto. 
silurànte, agg. e sf.agg. Che è in grado di lanciare siluri. 
sf. Nave armata di siluri. 
siluràre, v. tr.1 Colpire con siluri. 2 Destituire da un incarico. ~ deporre, estromettere. 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)