Novità del sito: Covid19 - Contagi in Italia divisi per regione, provincia e giorno

Enciclopedia

Silvìdi, o SilviìdiFamiglia di piccoli Uccelli Passeriformi con zampe piccole e sottili e becco fine e diritto. 
silvìte, sf.Cloruro di potassio che si presenta in masse spatiche o granulari. È importante per l'estrazione del potassio. 
SilvréttaMassiccio montuoso della Svizzera, nelle Alpi Retiche. Vetta più elevata il monte Piz Linard (3.411 m). 
SIMSigla di Società di Intermediazione Mobiliare. 
sìma, sm. e sf.sm. Strato della crosta terrestre costituito in prevalenza da silicio e magnesio. 
sf. Antica gronda degli edifici classici. 
SìmalaComune in provincia di Oristano (467 ab., CAP 09090, TEL. 0783). 
SimàxisComune in provincia di Oristano (2.173 ab., CAP 09088, TEL. 0783). 
SimbàrioComune in provincia di Vibo Valentia (1.237 ab., CAP 88020, TEL. 0963). 
simbiónte, sm.Ognuno degli organismi che vivono in simbiosi, a stretto contatto. 
simbiósi, sf. invar.Convivenza tra due organismi appartenenti a specie, generi, divisioni e regni differenti. La simbiosi è mutualistica quando i simbionti ne traggono vantaggi reciproci, è invece antagonistica quando uno dei simbionti vive da parassita a spese dell'altro, chiamato ospite. La simbiosi è molto diffusa in natura. L'esempio più classico viene dato dai licheni (derivati dall'unione di alghe e funghi), ma anche dai paguri con le attinie, tra batteri luminescenti e pesci ecc. 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)