Novità del sito: Mappe antiche

Enciclopedia

Atràni Comune in provincia di Salerno (1.029 ab., CAP 84010, TEL. 089). 
Atrato Fiume (603 km) della Colombia. Nasce dalla Cordigliera occidentale e sfocia nel golfo di Darién. 
atrazìna, sf. Erbicida usato per diserbare le coltivazioni di mais. 
Atrek Fiume (670 km) dell'Iran nordorientale. Nasce dal Kopet-Dag e sfocia nel mar Caspio. 
atremìa, sf. Pseudoparalisi che interessa gli arti inferiori. 
Atrèo Nella mitologia, re di Micene, padre di Agamennone e Menelao. La moglie Erope fu sedotta dal cognato Tieste a cui consegnò il vello d'oro, simbolo del potere; Atreo si vendicò offrendo in banchetto al fratello la carne dei suoi figli. 
atrepsìa, sf. Situazione di decadimento che colpisce chi non può nutrirsi. 
atresìa, sf. Malformazione congenita che consiste nell'assenza di un orifizio. 
Àtri Comune in provincia di Teramo (11.378 ab., CAP 64032, TEL. 085). Vi si trovano la chiesa di Sant'Andrea, del XIV sec., la cattedrale, costruita tra il XIII e il XIV sec., e il palazzo dei Duchi Acquaviva, del XIII sec. Gli abitanti sono detti Atriani
atriàle, agg. Relativo agli atri cardiaci. 
Malattia atriale 
Denominazione generica di disturbi cardiaci caratterizzati da una disfunzione del nodo del seno dal quale si irradia ritmicamente il segnale elettrico che precede ogni battito. 

 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)