Enciclopedia

starlet, sf. invar. Giovane aspirante star, stellina. 
stàrna, sf. Uccello (Perdix perdix) della famiglia dei Fasianidi e dell'ordine dei Galliformi. Di colore brunastro, è diffusa nelle zone ricche di vegetazione dell'Europa e dell'Asia. Sedentaria e nidificante in Italia, si nutre di insetti e vegetali. Il maschio presenta una macchia scura a ferro di cavallo sul ventre. È preda ambita dai cacciatori. 
starnàre, v. tr. Privare gli uccelli appena cacciati delle interiora. 
starnazzàre, v. v. intr. 1 Agitare le ali, picchiandole sul terreno. 2 Fare molto chiasso. 
v. tr. Sbattere le ali sul terreno. 
starnutàre, v. intr. Starnutire. 
starnutìre, v. intr. Fare starnuti. 
starnùto, sm. Improvvisa inspirazione e rumorosa espirazione forzata di aria attraverso naso e bocca, in seguito a irritazione della mucosa nasale. 
Starobinski, Jean (Ginevra 1920-) Critico letterario. Tra le opere Jean-Jacques Rousseau: la trasparenza e l'ostacolo (1958) e L'occhio vivente (1961). 
star-system, sm. invar. Termine cinematografico con il quale si designa il sistema per cui attori e attrici vengono sfruttati in modo sistematico e intensivo al fine di trasformarli in star o per mantenerli tali. 
start, sm. invar. Partenza. 


Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Per contattare la redazione di Blia.it potete scrivere a: infoblia@gmail.com (attenzione, blia.it non ha nessun rapporto con banche, scuole o altri enti/aziende, i cui indirizzi sono visualizzati al solo scopo di rendere un servizio agli utenti del sito)