Enciclopedia

statoblàsto, sm. 1 Ogni organo di senso statico che si trova sul margine dell'ombrello delle idromeduse. 2 Nei briozoi lofopodi d'acqua dolce, gemma duratura rivestite da una cuticola e a volte da uncini. 
statocìsti, sf. invar. Organo di senso molto diffuso consistente in una vescicola, chiusa o aperta verso l'esterno, all'interno della quale risiedono dei corpuscoli che si spostano sotto l'effetto della forza gravitazionale premendo contro i peli sensitivi delle cellule che ricoprono la parete della scitocisti e dando così un'indicazione della posizione che l'animale ha nello spazio. 
statolatrìa, sf. Culto e fede cieca nei poteri dello Stato. 
statolderàto, sm. 1 Carica e dignità di statolder. 2 L'insieme delle funzioni esercitate da uno statolder e l'esercizio delle stesse. 
statolìte, o statolìto, sm. 1 In botanica, granulo d'amido mobile che, con la sua pressione sul citoplasma, gli farebbe percepire lo stimolo della gravità terrestre, esercitando una funzione di orientamento della radice. 2 In zoologia, ogni concrezione, in generale calcarea, contenuta nelle statocisti. 
statolìtico, agg. (pl. m.-ci) Relativo agli statoliti. 
statóre, sm. Parte fissa in un motore elettrico, contrapposta al rotore che è in movimento. 
statoscòpio, sm. 1 Particolare microbarografo. 2 Apparecchio estremamente sensibile atto a misurare la pressione atmosferica utilizzato, soprattutto in passato, per stabilire e mantenere costante la quota di volo di un aeromobile. 
Stàtte Comune in provincia di Taranto (15.300 ab., CAP 74010, TEL. 099). 
stàtua, sf. Rappresentazione scultorea di una persona, un oggetto o un animale. fare la statua, rimanere immobile; statua equestre, di un personaggio a cavallo. 

Mastodon

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Per contattare la redazione di Blia.it potete scrivere a: infoblia@gmail.com
(attenzione, blia.it non ha nessun rapporto con banche, scuole o altri enti/aziende, i cui indirizzi sono visualizzati al solo scopo di rendere un servizio agli utenti del sito)