Enciclopedia

supplènte, agg. e sm. agg. Che supplisce, sostituisce qualcuno nelle sue funzioni. 
sm. e sf. Chi sostituisce una persona nelle mansioni. 
supplènza, sf. Sostituzione temporanea di un titolare in un certo lavoro. 
suppletìvo, agg. 1 Che serve da integrazione, supplemento, aggiunta. 2 Che fornisce indicazioni per casi non esplicitamente contemplati. 
supplì, sm. invar. Crocchetta fritta nell'olio, composta da riso, formaggio, uova e carne tritata. 
sùpplica, sf. (pl.-che) 1 L'atto di supplicare. 2 Le parole dette supplicando. 3 Implorazione, richiesta. 
supplicànte, agg. e sm. agg. Che chiede supplica. 
sm. Chi supplica. 
supplicàre, v. tr. Pregare, implorare per ottenere qualcosa. ~ scongiurare, impetrare. 
supplicatòrio, agg. Simile a una supplica, nel genere o nel tono. ~ supplichevole. 
supplicazióne, sf. 1 Il supplicare. ~ supplica. 2 Scritto con il quale si chiedeva un favore a una persona potente o autorevole. ~ richiesta. 
sùpplice, agg., sm. e sf. agg. Supplichevole. ~ implorante. 
sm. e sf. Chi supplica. 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)