Enciclopedia

tào, sm. invar. Il principio divino nel taoismo. 
Tao, Yüan-ming (365-427) Prosatore cinese. Tra le opere La fonte dei fiori di pesco e Compianto funebre per se stesso (427). 
Tao-Chi (1630?-Yangchou 1707) Shih-tao. Pittore cinese. Tra le opere Paesaggio (Boston, Museum of Fine Arts). 
Tao-Chi (1630?-Yangchou 1707) Shih-tao. Pittore cinese. Tra le opere Paesaggio (Boston, Museum of Fine Arts). 
taoìsta, sm. e sf. (pl.-isti) Seguace del taoismo. 
taoìstico, agg. (pl.-ci) Relativo al taoismo. 
Taormìna Comune (10.000 ab., CAP 98039, TEL. 0942) della provincia di Messina. Situata a 204 m, si affaccia sul mar Ionio ed è rinomata località balneare e di villeggiatura, la cui fama internazionale è legata anche alle varie manifestazioni culturali che accoglie. Sono presenti industrie dell'abbigliamento, meccaniche e del legno. Fu fondata dai siculi e divenne prima importante centro della Magna Grecia e poi colonia romana. Subì successivamente la dominazione normanna (XI sec.) e vide un periodo di grande fioritura economica con svevi, Angioini e Aragonesi. Conserva pregevoli testimonianze della sua storia, come il teatro greco del III sec. a. C. ricostruito nel II sec. d. C. dai romani, l'Odeon, le Terme, Naumachia, il duomo (XIV-XV sec.), la chiesa di Santo Stefano, il palazzo Corvaia di stile arabo normanno. 
Tao-te Ching Opera filosofica di Lao-tzu (VI-V sec. a. C.). 
Taoyuan Città (246.000 ab.) di Taiwan, capoluogo della contea omonima. 
Tapajós, Rio Fiume (800 km) del Brasile. Si forma, al confine tra gli stati del Mato Grosso, dell'Amazonas e del Par´, dall'unione dei fiumi Juruena e Teles Pires e confluisce nel Rio delle Amazzoni. 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)