Enciclopedia

trapezòide, agg. e sm. agg. Trapezoidale. 
sm. Figura a forma di trapezio, ma con un lato curvilineo. 
trapiantàre, v. v. tr. 1 Far attecchire una pianta in un luogo diverso da quello in cui ha messo le radici. 2 Trasferire da un luogo a un altro. 3 Fare un trasferimento chirurgico di organi, di tessuti da un organismo a un altro. 
v. intr. pron. Trasferirsi da un luogo a un altro. 
trapiantàto, agg. e sm. agg. Che è stato trasferito da un luogo a un altro. 
sm. Ciò che è stato oggetto di trapianto. 
trapiantatóio, sm. (pl.-oi) Arnese utilizzato nei trapianti agricoli. 
trapiantatrìce, sf. Macchina agricola utilizzata per fare trapianti di piccole piante. 
trapiànto, sm. L'operazione di trapiantare. ~ innesto, impianto. 
trapiantologìa, sf. Parte della chirurgia che si occupa dei trapianti di tessuti e organi umani. 
Tràppa 1 Ordine dei trappisti i quali seguono la regola cistercense che deriva da quella benedettina. Deriva il nome dall'abbazia cistercense di Notre-Dame-de-la-Trappe (1140) di Soligny-la-Trappe, nel Perche. 2 Convento di trappisti. 
tràppa, sf. Convento di trappisti. 
trappéto, sm. Frantoio per le olive. 


Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Per contattare la redazione di Blia.it potete scrivere a: infoblia@gmail.com (attenzione, blia.it non ha nessun rapporto con banche, scuole o altri enti/aziende, i cui indirizzi sono visualizzati al solo scopo di rendere un servizio agli utenti del sito)