Enciclopedia

trattùro, sm. Sentiero, pista su cui transitano le greggi quando si spostano dal pascolo estivo a quello invernale. 
Traubel, Helen (Saint Louis 1899-Santa Monica, California 1972) Soprano statunitense. Divenne famosa interpretando le opere di R. Wagner. La sua promettente e fortunata carriera iniziò nel 1925 con la St. Louis Symphony Orchestra e solo nel 1937 ebbe l'occasione di farsi apprezzare dal pubblico delle platee teatrali. Fu protagonista al Teatro Metropolitan di New York fino alla stagione 1952-1953. Ormai affermata, ottenne un notevole successo anche all'estero con il repertorio di Lieder
tràuma, sm. (pl.-mi) Lesione provocata nell'organismo da un'azione meccanica su di esso. La causa del trauma può avere diversa natura e varia modalità di azione su determinate parti dell'organismo. Si distinguono commozioni, distorsioni, lussazioni, contusioni, fratture, ferite, shock ecc. 
traumaticaménte, avv. In modo traumatico. 
traumàtico, agg. (pl.-ci) Che è causato da un trauma. ~ scioccante. 
traumatizzànte, agg. Che provoca un trauma. 
traumatizzàre, v. tr. 1 Provocare un trauma. 2 Spaventare, sconvolgere. 
traumatizzàto, agg. e sm. agg. Che è stato colpito da un trauma. 
sm. Persona colpita da un trauma. 
traumatologìa, sf. sing. Parte della medicina che si occupa di studiare i traumi e le possibili cure. 
traumatològico, agg. e sm. agg. Riguardante la traumatologia. 
sm. Centro traumatologico. 


Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Per contattare la redazione di Blia.it potete scrivere a: infoblia@gmail.com (attenzione, blia.it non ha nessun rapporto con banche, scuole o altri enti/aziende, i cui indirizzi sono visualizzati al solo scopo di rendere un servizio agli utenti del sito)