Novità del sito: Elezioni politiche, i candidati (con relativo curriculum) del tuo collegio

Enciclopedia

trinciapóllo, o trinciapólli, sm. invar. Forbici speciali, munite di molla utilizzate per tagliare il pollame o la selvaggina. 
trinciàre, v. v. tr. 1 Tagliare in piccole parti. 2 Tagliuzzare in piccoli tagli. 
v. intr. pron. Logorarsi, tagliuzzarsi. 
trinciàto, agg. e sm. agg. Che è stato tagliato in parti minute. 
sm. Tabacco ridotto in sottili e piccole strisce. 
trinciatóre, agg. e sm. agg. Che trincia. 
sm. Chi trincia. 
trinciatrìce, sf. Macchina utilizzata per trinciare. 
trinciatùra, sf. 1 Operazione del trinciare una sostanza. 2 Ciò che è ottenuto trinciando. 
Trinidad Città (52.000 ab.) della Bolivia, sul fiume Río Mamoré. Capoluogo del dipartimento di Beni. 
Trinidad e Tobago Stato insulare dell'oceano Atlantico, nell'America meridionale, costituito dalle isole omonime, situate a breve distanza dalle coste del Venezuela. 
L'isola più vasta è quella di Trinidad: prevalentemente pianeggiante, presenta una serie di modesti rilievi nella parte settentrionale, che raggiungono i 940 m nel monte Aripo. Maggiormente elevata è la vicina Tobago. 
I corsi d'acqua, numerosi e ricchi per le piogge abbondanti, hanno un percorso assai breve, vista la scarsa estensione del territorio. 
Il clima è subequatoriale, con temperature elevate ed escursioni termiche molto contenute e piogge abbondanti. 
La capitale è Port of Spain, su Trinidad, polo economico del paese; altri centri importanti sono San Fernando e Arima, sempre sull'isola maggiore, Scarborough e Charlotteville, su Tobago. 
L'economia del paese poggia sul petrolio, estratto in quantitativi piuttosto elevati, sia sulla terraferma che in mare: la sua produzione è tuttavia in continua diminuzione e se ne prevede l'esaurimento. Al petrolio si affiancano i ricchi giacimenti di gas naturale e di asfalto. 
Le attività industriali si concentrano in particolare nel settore petrolchimico e chimico (materie plastiche, prodotti farmaceutici, fertilizzanti), ma si contano pure un recente e notevole complesso siderurgico (acciaio), cementifici, manifatture di tabacchi, industrie alimentari (zuccherifici, birrifici, rhum, angostura). 
L'agricoltura ha oggi un ruolo molto limitato nell'economia del paese: piuttosto importante è ancora la coltivazione della canna da zucchero; tra gli altri prodotti si annoverano il caffè, il cacao, la palma da cocco, agrumi e frutta. 
Molto limitata è l'attività peschereccia. 
Un'altra voce fondamentale dell'economia è costituita dal turismo, favorito dalle ottime attrezzature alberghiere. 
Scoperte nel 1498, britanniche nel 1802, le due isole di Trinidad e Tobago formano uno stato indipendente nell'ambito del Commonwealth a partire dal 1962. 
Abitanti-1.306.000 
Superficie-5.128 km2 
Densità-254,6 ab./km2 
Capitale-Port of Spain 
Governo-Repubblica parlamentare 
Moneta-Dollaro di Trinidad e Tobago 
Lingua-Inglese, usati spagnolo, hindi, un idioma creolo-inglese e uno creolo-francese 
Religione-Cattolica, induista, anglicana, protestante 
Trinità (geografia) Comune in provincia di Cuneo (1.939 ab., CAP 12049, TEL. 0172). 
Trinità (religione), sf. invar. 1 Dogma cristiano relativo all'unica sostanza divina e alla sua contemporanea suddivisione in tre entità. 2 Triade di divinità. 
Il dogma della Trinità viene enunciato chiaramente nel Vangelo di Giovanni, in cui si indicano i rapporti fra Padre e Figlio. La formulazione del dogma avvenne in maniera pressoché definitiva nel 325 al concilio di Nicea. Contro il trinitarismo si opposero il modalismo, l'adozianismo, l'arianesimo e altre tendenze. Nel XVI sec. Servat e alcune correnti estreme della riforma rinnovarono le tesi antritrinitarie. 

Mastodon

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Per contattare la redazione di Blia.it potete scrivere a: info@blia.it
(attenzione, blia.it non ha nessun rapporto con banche, scuole o altri enti/aziende, i cui indirizzi sono visualizzati al solo scopo di rendere un servizio agli utenti del sito)