Enciclopedia

Varàzze Comune in provincia di Savona (14.230 ab., CAP 17019, TEL. 019). Centro agricolo (coltivazione di frutta, ortaggi e olive), industriale (concerie, cantieri, prodotti alimentari e tessili) e turistico (balneazione) della Riviera di Ponente. Vi si trovano resti di mura di origini romane, resti dell'originaria chiesa di Sant'Ambrogio, del XII sec. e la collegiata di Sant'Ambrogio, del XVI sec. Gli abitanti sono detti Varazzesi
varcàbile, agg. Che si può varcare. 
varcàre, v. tr. Superare. ~ oltrepassare. 
vàrco, sm. (pl.-chi) 1 Il varcare. 2 Apertura, passaggio disagevole. ~ breccia. 
Vàrco Sabìno Comune in provincia di Rieti (250 ab., CAP 02020, TEL. 0765). 
Varda, Agnès (Bruxelles 1928-) Regista cinematografico francese. Diresse Clo dalle 5 alle 7 (1962), Il verde prato dell'amore (1964), Senza tetto n legge (1985), Kung Fu Master (1988), Garage Demy (1992), Le cento e una notti (1995). 
Vardar Fiume (420 km) della Penisola Balcanica. Nasce dai monti Sar, nella repubblica di Macedonia e sfocia nel golfo di Salonicco. 
varècchi, sm. pl. Ceneri di una varietà di alghe usate come fertilizzante. 
varechìna, o varecchìna, sf. Soluzione diluita di ipoclorito sodico usata per il suo potere sbiancante e antisettico. ~ candeggina. 
Varédo Comune in provincia di Milano (12.924 ab., CAP 20039, TEL. 0362). Centro industriale (mobilifici, prodotti chimici e tessili). Gli abitanti sono detti Varedesi

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)