Enciclopedia

vaticìnio, sm. 1 Il predire cose future. ~ profezia. 2 Ciò che viene predetto. ~ pronostico. 
Vatìnio, Pùblio (sec. I a. C.) Politico romano. Dal 59 fu tribuno della plebe e dal 54 pretore. Accusato di broglio elettorale, fu attaccato da Cicerone nelle orazioni Contro Vatinio e Contro Pisone
Vatnajökull Ghiacciaio dell'Islanda sudorientale di 8.358 km2. Arriva fino a 2.000 m di quota, con uno spessore di ghiaccio di circa 1.000 m. 
Vattàro Comune in provincia di Trento (840 ab., CAP 38040, TEL. 0461). 
vattelapésca, avv. Vallo a indovinare. 
Vàttimo, Giànni (Torino 1936-) Filosofo esponente dell'ontologia ermeneutica. Tra le opere Le avventure della differenza (1980), La fine della modernitÓ (1985), La societÓ trasparente (1989), Etica dell'interpretazione (1989), Oltre l'interpretazione (1994), Credere di credere (1996). 
Vàttimo, Giànni (Torino 1936-) Filosofo esponente dell'ontologia ermeneutica. Tra le opere Le avventure della differenza (1980), La fine della modernitÓ (1985), La societÓ trasparente (1989), Etica dell'interpretazione (1989), Oltre l'interpretazione (1994), Credere di credere (1996). 
Vauban, Sébastien le Pestre de (Saint-Léger-de-Foucheret 1633-Parigi 1707) Militare e ingegnere francese. Luigi XIV lo elesse generale delle fortificazioni ed egli costruì più di trenta roccaforti, innovando il sistema della difesa bastionata. 
Vaucanson, Jaques de (Grenoble 1709-Parigi 1782) Costruttore e meccanico francese. Costruì eleganti automi antropomorfi e progettò macchinari per l'industria della seta. 
vauchèria, sf. Genere di Alghe Xantoficee eterosifonali con tallo filiforme e ramificato. Vive sia sulla terra umida che nelle acque dolci. Appartiene a questo genere una quarantina di specie. Il nome deriva da J. P. E. Vaucher. 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)