Enciclopedia

Jaruzelski, Wojciech (Kuróv 1923-) Generale e politico polacco. Fu ministro della difesa nel 1968. Nel 1981, dopo essere diventato segretario del Partito comunista (POUP) e primo ministro, assunse i pieni poteri e dichiarò lo stato di guerra per fronteggiare l'avanzata di Solidarno¿í¿¿º¿, che mise fuori legge nel 1982. Nel 1985 divenne presidente del consiglio di stato. Nel 1989 fu eletto capo dello stato e iniziò un dialogo con la chiesa, il quale portò alla conseguente fine del regime comunista con la costituzione di un governo guidato da Solidarno¿í¿¿º¿
Jasienski, Bruno (Klimontów 1901-Vladivostok 1939) Pseudonimo di Bruno Zyskind. Romanziere polacco. Tra le opere Io brucio Parigi (1929) e L'uomo cambia pelle (1935-1937). 
Jaspers, Karl (Oldenburg 1883-Basilea 1969) Psichiatra e filosofo tedesco. Dapprima psicologo, si avvicinò in seguito alla filosofia esistenzialista di cui fu uno dei maggiori esponenti. Si oppose al nazismo. La sua teoria partì dai concetti espressi da Kierkegaard giungendo a un soggettivismo radicale, per il quale la verità dell'esistenza può essere raggiunta solo attraverso la ricerca di se stessi. Scrisse, tra l'altro Filosofia (1932), Ragione ed esistenza (1935), Ragione e antiragione nel nostro tempo (1950). 
Jaunpur Città (105.000 ab.) dell'India, nell'Uttar Pradesh. Capoluogo del distretto omonimo. 
Jaurès, Jean (Castres, Tarn 1859-Parigi 1914) Storico. Tra le opere Storia socialista della rivoluzione francese (1901-1904). 
Java Linguaggio di programmazione orientato alla creazione di applicazioni da usare con browser World Wide Web. 
Javanthropus, sm. invar. Paleantropo asiatico i resti fossili del quale furono riportati alla luce tra il 1932 e il 1939 a Giava, negli stati alluvionali del bacino del fiume Solo. 
Jawlensky, Alexej von (Torjok 1864-Wiesbaden 1941) Pittore russo. Tra le opere Natura morta con vaso e brocca (Colonia, Wallraf-Richartz Museum) e Autunno a Murnau (1909, Hannover, Museo Sprengel). 
Jaya, Puncak Monte (5.030 m) dell'Indonesia, nel settore occidentale dei monti Maoke. Il più elevato dell'Irian occidentale e della Nuova Guinea. 
Jayadeva (XII sec.) Poeta indiano. Tra le opere Gitagovinda

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)