Enciclopedia

quintùltimo, agg. e sm.Che, o chi, è il quinto a partire dall'ultimo. 
quintuplicàre, v.v. tr. 1 Moltiplicare per cinque. 
v. intr. Aumentare di cinque volte. 
v. rifl. Accrescersi di cinque volte. 
quintùplice, agg.Che si compone di cinque elementi. 
quìntuplo, agg. e sm.Che, o chi, è cinque volte maggiore rispetto a una grandezza considerata. 
Quinzàno d'ÒglioComune in provincia di Brescia (5.728 ab., CAP 25027, TEL. 030). 
Quìnzio, Sèrgio(Alassio 1927-Roma 1996) Saggista. Tra le opere La fede sepolta (1978), La croce e il nulla (1984), Diario profetico (1996). 
quiproquò, sm. invar.Equivoco. ~ fraintendimento, malinteso. 
quipu, sm. invar.Presso gli Incas, oggetto atto a registrare e tenere aggiornata la situazione politica, sociale ed economica dell'impero. 
QuirinàleMaggiore dei sette colli della città di Roma, il Quirinale fu uno dei luoghi originari della formazione della città, assieme al Palatino e nel corso della storia ha ospitato vari templi ed edifici. Quirinale, palazzo del 
Poiché il Quirinale è il colle più alto di Roma, nel XVI sec., quando dilagava in queste zone la malaria, papa Gregorio XIII scelse questo luogo per edificare la sua residenza estiva, affidandone l'incarico a Martino Longhi il Vecchio. I lavori iniziarono nel 1574, ma ancora nel 1700 molti artisti stavano lavorando per abbellirlo e rifinirlo: Domenico Fontana disegnò la facciata, Carlo Maderno progettò la cappella, il Bernini fu l'artefice dell'ala del palazzo affacciata su via del Quirinale e Ferdinando Fuga completò l'edificio. Dopo il 1870, il palazzo del Quirinale fu residenza del re d'Italia e, dal 1947, del presidente della repubblica. 
quiritàrio, agg.Relativo ai quiriti. 
Diritto quiritario 
Ordinamento giuridico della comunità dei quiriti, basato fondamentalmente sulle antiche costumanze di vita interfamiliare degli antenati. 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)