Novità del sito: Covid19 - Contagi in Italia divisi per provincia e giorno

Enciclopedia

ugandése, agg., sm. e sf. agg. Dell'Uganda. 
sm. e sf. Nativo o abitante dell'Uganda. 
ugarìtico, agg. e sm. agg. Relativo alla città di Ugarit. 
sm. Antica lingua semitica. Si trovano testimonianze in antichi reperti rinvenuti durante gli scavi effettuati a Ugarit. 
ugèllo, sm. Dispositivo che si applica all'estremità di un condotto allo scopo di incrementare la velocità di uscita del liquido. ~ spruzzatore, getto. 
Ugènto Comune in provincia di Lecce (11.301 ab., CAP 73059, TEL. 0833). Centro agricolo (coltivazione di olive e cereali) e industriale (prodotti meccanici, tessili e alimentari). Fondata sull'antica Ausentum. Vi si trovano la cattedrale dell'Assunta, risalente al XVIII sec., il palazzo Vescovile, del XVIII sec., un castello del XIII sec. e resti di mura megalitiche. Gli abitanti sono detti Ugentini
ùggia, sf. 1 Mancanza di luce. ~ ombra. <> luce. 2 Noia. ~ tedio. <> piacere. 3 Disgusto. ~ fastidio. 4 Antipatia. ~ avversione. <> interesse. 
Uggiàno la Chièsa Comune in provincia di Lecce (4.454 ab., CAP 73020, TEL. 0836). 
Uggiàte Trèvano Comune in provincia di Como (3.247 ab., CAP 22029, TEL. 031). 
uggiolàre, v. intr. Detto del cane, emettere un mugolio di malcontento. ~ guaire. 
uggiolìna, sf. Vaga sensazione di fame. 
uggiolìo, sm. L'uggiolare continuo. ~ guaito. 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)