Novità del sito: Cerca le coordinate geografiche su Google Maps

balèra, sf. Locale da ballo di modeste pretese. 
balèstra, sf. 1 Arma da lancio costituita da un arco fissato su un fusto di legno e un dispositivo per scoccare frecce e grossi dardi. 2 Organo di sospensione elastico ad arco, posto sugli assi dei veicoli. 
balestràre, v. v. tr. Tirare con la balestra. 
v. intr. Tirare con la balestra. 
balestràta, sf. Tiro o colpo di balestra. 
Balestràte Comune in provincia di Palermo (5.651 ab., CAP 90041, TEL. 091). 
balestrière, sm. Tiratore di balestra. 
Balestrìni, Nànni (Milano 1935-) Poeta. Tra le opere Come si agisce (1963) e Vogliamo tutto (1971). 
Balestrìno Comune in provincia di Savona (529 ab., CAP 17020, TEL. 0182). 
Balfour, Arthur James (Whittinghame 1848-Woking 1930) Politico britannico conservatore. Fu primo ministro dal 1902 al 1905 e ministro degli esteri durante la prima guerra mondiale, dal 1916 al 1919; come tale preconizzò la nascita di una sede nazionale ebraica in Palestina (dichiarazione Balfour, 1917). 
Balhas Lago (18.200 km2) del Kazakistan. 
balì, sm. Balivo. 
Bali Isola e provincia dell'Indonesia (5.561 km2, 2.782.000 ab., capoluogo Denpasar) a est di Giava, dalla quale è divisa dall'omonimo stretto. Il suo territorio montuoso è costellato di vulcani (massima cima Agung, 3.142 m); presenta vaste distese di foreste e campi coltivati a riso, cotone, tabacco, palme da cocco, canna da zucchero e caffè; diffuso è l'allevamento. Gli olandesi la occuparono tra il 1845 e il 1849. La popolazione presenta tratti somatici e cultura tipicamente indonesiani; il folclore è rappresentato, in particolare, dalle caratteristiche danze, dalle orchestre composte di numerosi strumenti e dalle rappresentazioni che usano maschere da teatro prodotte artigianalmente. 
Bali, mar di 
Mare (119.000 km2) dell'Indonesia. 
balìa (1), sf. 1 Autorità, potere assoluto, potestà di governo. ~ dominio, giogo. 2 loc. in balia di, in potere, alla mercé. 3 Nei comuni medievali magistratura collegiale straordinaria con poteri eccezionali. 
bàlia (2), sf. 1 Donna che allatta un bambino di altri. ~ nutrice. 2 Donna prosperosa. ~ maggiorata. 3 Nella locuzione balia asciutta, donna che si occupa di un bambino senza doverlo allattare. 
baliàggio, sm. Grado del balì, ufficio del balì. 
baliàtico, sm. 1 Compito della balia e suo salario. 2 Bambino affidato alla balia. 
baliàto, sm. 1 Ufficio del balivo. 2 Cerchia territoriale entro la quale si esercitavano i poteri del balivo. 3 Il complesso dei poteri del balivo. 
Balikesir Città (172.000 ab.) della Turchia, capoluogo della provincia omonima (979.000 ab.). 
Balikpapan Città (309.000 ab.) dell'Indonesia, nella provincia di Kalimantan Orientale. 
Balìlla (1729-1781) Giambattista Perasso. Ragazzo genovese che diede inizio (Che l'inse!) alla rivolta che nel 1746 liberò la città dagli austriaci, lanciando un sasso contro un ufficiale. Durante il fascismo divenne simbolo di patriottismo. 
<< indice >>

 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)