Enciclopedia

urogenitàle, agg. Che riguarda l'apparato urinario e quello genitale. 
urografìa, sf. Tecnica radiologica che consente la visualizzazione delle vie urinarie secondo due metodi distinti. 
Urografia ascendente 
Lo stesso liquido viene introdotto tramite un catetere nella vescica e negli ureteri. 
Urografia discendente 
Eseguita in caso di buona funzionalità renale, viene iniettato per via endovena un mezzo radiopaco (acido benzoico triiodato) che, eliminato attraverso il rene, fornisce l'immagine in positivo delle parti cave del bacinetto renale, degli ureteri e della vescica. 
urologìa, sf. Branca della medicina che studia le malattie dell'apparato urinario. 
urològico, agg. (pl. m.-ci) Che riguarda l'urologia. 
uròlogo, sm. (pl. m.-gi) Medico specialista in urologia. 
uromàstice, sm. Genere di Rettili agamidi erbivori; sono grosse lucertole proprie delle zone desertiche dell'Africa nordorientale e dell'Asia meridionale. Hanno coda a squame a forma di aculei. 
uropatìa, sf. Termine medico che designa genericamente un'affezione dell'apparato urinario. 
uropìgio, sm. Ghiandola posta sotto la coda degli Uccelli; secerne una sostanza grassa che unge ed impermeabilizza le penne. 
uropoièsi, sf. Viene così chiamato il processo di produzione di urina da parte dei reni. 
uropoièsi, sf. Viene così chiamato il processo di produzione di urina da parte dei reni. 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)