Opere d'arte in Lombardia

Codice scheda1m020-00057
Numero catalogo generale00177779
Ente schedatoreR03/ Musei Civici di Como
Gruppo oggettipittura
Definizione oggettodipinto
Numero oggetti
Categoria generale soggettosacro
Identificazione soggettoNATIVITA' DI GESU'
Titolo soggetto
Nome provinciaComo
ComuneComo
Tipologia edificio di collocazionepalazzo
Qualificazione edificio di collocazionecomunale
Denominazione edificio di collocazionePalazzo Volpi
Denominazione spazio viabilistico (indirizzo edificio di collocazione)Via Diaz, 84
Denominazione struttura conservativa - livello 1 (nome istituto di conservazione)Musei Civici di Como
Denominazione struttura conservativa - livello 2 (nome istituto di conservazione)Pinacoteca Civica di Palazzo Volpi
Tipologia struttura conservativamuseo
Denominazione collezione di appartenenza dell'oggetto
Secolo (datazione dell'oggetto)sec. XVII
Frazione di secolo (datazione dell'oggetto)terzo quarto
Da (datazione dell'oggetto)1650 post
A (datazione dell'oggetto)1674 ante
Autore/Nome sceltoSantagostino Agostino
Ente collettivo/Nome scelto
Dati anagrafici/Periodo di attività dell'autore1633/ 1703
Riferimento all'autoreattr.
Denominazione ambito culturale
Riferimento all'intervento
Materia e tecnicaolio su tela
Unità di misura
Altezza81
Larghezza98.5
Profondità
Diametro
Lunghezza
Descrizione oggettola Madonna e S. Giuseppe reggono con entrambe le mani il Bambino dormiente adagiato in un panno bianco entro una cesta.
Notizie storico-criticheNon sono reperibili notizie sulla provenienza dell'opera daii documenti posseduti dai Musei Civici. Il dipinto si ria a modelli del primo Seicento lombardo tra i quali l'Adorazione dei pastori di Daniele Crespi dei Civici Musei del Castello Sorzesco di Milano 625 c. che presenta il Bambino collocato in primo piano perettamente al centro della composizione adorato dalla Vergine a destra e da S. Giuseppe a sinistra rangi 999. Lo stesso assetto impaginativo simmetrico è presente nella tela di Como dove la rappresentazione - in controparte rispetto al modello del Crespi- presenta varianti nell'atteggiamento dei genitori di Gesù che con i loro gesti tendono a disegnare un cerchio inteso come ideale abbraccio intorno alla igura del Bambino riecheggiato dalla cornice dipinta di orma ovale.Il rierimento del dipinto in oggetto ad Agostino Santagostino proposta nell'inventario corrente del museo sembra accettabile in base al conronto con la tela del pittore milanese conservata nella quadreria dell'arcivescovado di Milano di ignota provenienza Colombo 999. Vicine risultano inatti nelle due opere la tipologia dei volti della Madonna e di S. Giuseppe ed anche la igura e l'atteggiamento di Gesù Bambino dormiente. Tuttavia al di là delle ainità tipologiche il dipinto di Como mostra una sensibilità chiaroscurale piuttosto rimarcata che induce ad accettare con riserve la suddetta attribuzione.
Data stato di conservazione1980||2000
Stato di conservazionemediocre||buono
Condizione giuridicaproprietà Ente pubblico territoriale
Data compilazione1980
Nome compilatoreMannu Pisani F.
Specifiche ente schedatoreR03/ Musei Civici di Como
Referente scientifico compilazione
Funzionario responsabile compilazioneCasati Letizia||Maderna Valentina
Data trascrizione2000
Nome trascrittoreVirgilio Giovanna
Ente trascrittore
Data aggiornamento2000
Nome aggiornatoreVirgilio G.
Ente aggiornatore
Funzionario responsabile aggiornamento
Plus Codes8FQFR34M+W7