Blia.it NON utilizza cookie proprietari (v. informativa)
Blia.it


Oggi è sabato 4 ottobre 2016, il sole sorge (a Roma *) alle ore 6 e 7 minuti e tramonta alle ore 17 e 49 minuti (l'almanacco di domani lo trovate qui, l'archivio invece è qui)

Ricorrenze (da Wikipedia)

Nati

Le prime pagine dei quotidiani CORRIERE DELLA SERA, GIORNALE, MESSAGGERO, REPUBBLICA, SOLE 24 ORE, STAMPA, UNITA`, del giorno 04/10 del 2010 2011 2012 2013

Un piatto al giorno (dal Televideo RAI)

* * MOSCARDINI AL NATURALE Dosi per 4: 800g di moscardini piccoli, 1/2 limone, olio e.v. d'oliva, sale, pepe bianco macinato al momento. Pulire i moscardini svuotandoli e togliendo loro becco ed occhi. Lavare sott' acqua corrente ed asciugare. Lessarli in poca acqua salata. Condirli con succo di limone ed olio crudo. Servire tiepidi.

Cinque voci scelti a caso dall'enciclopedia


anténna, sf. Dispositivo che irradia (antenna trasmittente) o raccoglie (antenna ricevente) onde elettromagnetiche, il cui primo esemplare fu inventato nel 1895 dal russo Aleksandr Popov. Le antenne sono omnidirezionali o isotropiche quando irradiano o raccolgono l'energia uniformemente e in tutte le direzioni, direzionali o direttive quando ricevono o trasmettono energia maggiore da una direzione, come le antenne Yagi che ricevono programmi televisivi. Le antenne possono avere forme diverse, ma sono fondamentalmente costituite da un'asta o un filo metallico con lunghezza commisurata alla lunghezza d'onda, che è inversamente proporzionale alla frequenza che si desidera ricevere o trasmettere. In pratica, la lunghezza dell'antenna è normalmente pari a metà (dipoli a mezz'onda), a un quarto (semidipoli) oppure a multipli della lunghezza d'onda. La forma di un'antenna è invece strettamente legata al particolare utilizzo che si intende farne. Esistono pertanto antenne a elica, a stilo (utilizzate soprattutto in connessione ad apparecchiature mobili), a telaio (usate quasi esclusivamente come radiogoniometri), a tromba (utilizzate per le microonde), rombiche (caratterizzate da una banda passante molto ampia) e paraboliche (adatte alla trasmissione e ricezione via satellite), oltre alle già citate antenne Yagi che affollano i tetti delle abitazioni. 
In zoologia è l'appendice articolata di cui sono dotati gli Artropodi antennati (Crostacei, Miriapodi, Insetti); di solito è un organo di tatto e di olfatto; in alcuni Crostacei funge da organo di locomozione in acqua. 
àrso, agg. Bruciato, secco. ~ inaridito. <> umido, fresco. 
casalìngo, agg. e sm. (pl. m.-ghi; f.-ghe) agg. 1 Di casa, domestico. ~ familiare. negozio di articoli casalinghi. 2 Tranquillo. ~ ritirato. <> mondano. non sono un tipo molto casalingo. 3 Semplice, tradizionale. ~ casereccio. 
sm. Al plurale, oggetti per la casa. 
mostruosità, sf. L'essere mostruoso; crudeltà. 
Rasóri, Giovànni (Parma 1766-Milano 1837) Patriota e medico. Dal 1810 al 1813 fu direttore di Annali di scienze e lettere e dal 1818 al 1819 collaborò al Conciliatore

indice

* gli orari di alba e tramonto di altre città li puoi trovare alla pagina calendario solare