Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Pagine principali

(clicca sul titolo per altri link o qui per il menu completo)

libri on line

firma digitale e cns

Esperimenti con HTML5

Link

Logo Saela.eu

Logo Neapolis Rai
Old Blia.it su Neapolis (Rai)

Opensignature

NO Bitcoin

Innovatore.it

Sixthlane

Road Trip Italy

Sandro Leggio

Centro Ibleo di Atletica Leggera

Logo ASD Libertas Acate
ASD Libertas Acate

Logo Blia.it

Novità del sito: nuova versione dei giochi da scacchiera giocabili online Gomoku e Halatafl

  

Novità del sito: Geo Post Code, il codice per identificare gli indirizzi


Oggi è sabato 22 gennaio 2016, il sole sorge (a Roma *) alle ore 7 e 30 minuti e tramonta alle ore 17 e 12 minuti (l'almanacco di domani lo trovate qui, l'archivio invece è qui)

Ricorrenze (da Wikipedia)

Nati

Le prime pagine dei quotidiani CORRIERE DELLA SERA, GIORNALE, MESSAGGERO, REPUBBLICA, SOLE 24 ORE, STAMPA, UNITA`, del giorno 22/01 del 2011 2012 2013

Un piatto al giorno (dal Televideo RAI)

* * MINESTRA DI PANE ALLA TOSCANA Dosi per 4: 12 foglie di cavolo nero, 4 patate, 3 carote, un cuore di sedano, 1 cipolla,concentrato di pomodoro, 3 mestoli di fagioli cannellini lessati, olio e.v. d'oliva toscano, sale, pepe, 4 fette di pane toscano raffermo. Lavare e tritare le verdure. Brasare nell'olio la cipolla tritata ed unirvi nell'ordine patate, carote, sedano e cavolo nero. Far saltare, unire 1 cucchiaio di concentrato ed allungare con acqua calda. Salare,pepare,aggiungere metà fagioli passati e cuocere 45'. Unire i restanti fagioli e cuocere altri 20'. Far riposare e servire sul pane. pagina=578">578 Cucina pagina=580">580 Sapori ritrovati

Cinque voci scelti a caso dall'enciclopedia


diàclasi, sf. Frattura che si produce in una massa rocciosa in seguito a movimenti tellurici o ad altre cause meccaniche. 
lavorètto, sm. 1 Oggetto lavorato di poco conto. 2 Attività poco pulita. 
Prose profane Opera di poesia di R. Dario (1896). 
socialdemocrazìa, sf. Nome generico dato ai partiti politici e alle correnti di orientamento marxista nei Paesi tedeschi, scandinavi e in Russia alla fine del XIX sec. e agli inizi del XX sec. Nel linguaggio politico indica i partiti socialisti che respingono il metodo rivoluzionario per la conquista del potere, propugnano una politica di riforme graduali nell'ambito degli ordinamenti politici esistenti, conservando le basi della vita democratica, il rispetto delle libertà fondamentali e l'istituto parlamentare. Il più rappresentativo dei partiti socialdemocratici è quello tedesco (SPD) che fu fondato, nel 1875, a Ghota, a seguito della fusione della corrente socialista di ispirazione marxista (A. Bebel e W. Liebknecth) con l'Associazione nazionale degli operai tedeschi (Lasalle). Tra il 1878 e il 1890 superò con successo le leggi eccezionali volute da Bismarck e tra il 1896 e il 1897 E. Bernstein, portò dei cambiamenti, prima limitati poi più decisi, che tendevano ad abbandonare sempre di più gli aspetti rivoluzionari della teoria marxista. Dopo la sconfitta della prima guerra mondiale, il Partito socialdemocratico, portato al potere dalla rivoluzione del novembre 1918, si diede a una politica molto moderata; negli anni della Repubblica di Weimar tenne, sia al governo che all'opposizione, un atteggiamento oscillante, tanto da rimanere immobile nel momento della salita al potere di Hitler, che lo ridusse alla clandestinità. Dopo la seconda guerra mondiale, il partito riorganizzato da K. Schumacher, ebbe una rapida ripresa diventando, accanto al Partito cristiano democratico, uno dei due partiti più forti del paese, fino a entrare nel dicembre del 1966, nel governo presieduto dal cancelliere Kiesinger (CDU) e a formare il successivo governo presieduto da W. Brandt. Sul modello di quello tedesco, sono stati creati partiti socialdemocratici in Danimarca (1878), Norvegia (1887) e Svezia (1889). 
Koudougou Città (52.000 ab.) del Burkina Faso, capoluogo del dipartimento di Boulkiemde. 

indice

* gli orari di alba e tramonto di altre città li puoi trovare alla pagina calendario solare