Blia.it NON utilizza cookie proprietari (v. informativa)
Blia.it

Menu


Oggi è mercoledì 26 gennaio 2016, il sole sorge (a Roma *) alle ore 7 e 27 minuti e tramonta alle ore 17 e 17 minuti (l'almanacco di domani lo trovate qui, l'archivio invece è qui)

Ricorrenze (da Wikipedia)

Nati

Le prime pagine dei quotidiani CORRIERE DELLA SERA, GIORNALE, MESSAGGERO, REPUBBLICA, SOLE 24 ORE, STAMPA, UNITA`, del giorno 26/01 del 2011 2012

Un piatto al giorno (dal Televideo RAI)

* * POLENTA CON BACCALA' Dosi per 4: 400g di farina di mais,600g di baccalĂ  ammollato, 2 cipolle, 400g di pomodori pelati sammarzano, olive, capperi, prezzemolo, olio e.v. d'oliva, sale, pepe. Affettare sottilmente le cipolle e brasarle nell'olio; unire i pomodori pelati e far insaporire, quindi aggiungere il baccalĂ  precedentemente sbollentato e cuocere per 15',unendo anche i capperi e le olive snocciolate.Salare poco e pepare. Versare a pioggia la farina in 2l d'acqua bollente salata e, mescolando,portare a cottura la polenta.Condirla con l'intingolo.

Cinque voci scelti a caso dall'enciclopedia


Dòrio Comune in provincia di Lecco (349 ab., CAP 22050, TEL. 0341). 
innescàre, v. v. tr. 1 Applicare l'esca. 2 Fornire di innesco armi da fuoco o esplosivi. <> disinnescare. 3 Provocare l'inizio di una successione di eventi; causare. ~ originare. <> interrompere ha innescato una discussione che non è ancora finita
v. intr. pron. Di fenomeno, avere inizio nel momento in cui si presentano le condizioni favorevoli. ~ avviarsi. 
Lemaìtre, Georges Edouard (Charleroi 1894-Lovanio 1966) Astronomo belga, gesuita, padre della teoria del big bang; questa sua sorprendente elaborazione venne resa pubblica nella Discussione sull'evoluzione dell'universo (1933) e in Ipotesi dell'atomo primitivo (1946). 
Ordinàrio délla méssa Libro formato dalle parti invariabili della messa e dalle regole che governano la celebrazione eucaristica. 
Presolàna, pìzzo délla Gruppo montuoso delle Prealpi Orobie, tra la Val Seriana e la valle di Scalve. Una strada collega le due valli attraverso il passo omonimo. Vetta più elevata, il monte omonimo (2.521 m). Turismo estivo e invernale. Le sue vette, aspre e rocciose, sono simili a quelle alpine. 

indice

* gli orari di alba e tramonto di altre città li puoi trovare alla pagina calendario solare