Blia.it NON utilizza cookie proprietari (v. informativa)
Blia.it


Oggi è venerdì 26 febbraio 2016, il sole sorge (a Roma *) alle ore 6 e 50 minuti e tramonta alle ore 17 e 55 minuti (l'almanacco di domani lo trovate qui, l'archivio invece è qui)

Ricorrenze (da Wikipedia)

Nati

Le prime pagine dei quotidiani CORRIERE DELLA SERA, GIORNALE, MESSAGGERO, REPUBBLICA, SOLE 24 ORE, STAMPA, UNITA`, del giorno 26/02 del 2010 2011 2012 2013

Un piatto al giorno (dal Televideo RAI)

* * POLENTA CONCIA Dosi per 4: 500g di sbramato di mais, 500g di residui di formaggi misti non troppo stagionati come Fontina, Toma, Raschera, Montasio, Gorgonzola, 125g di burro, sale, pepe. Portare ad ebollizione in un pozzonetto con braccio elettrico 2,5l d'acqua poco salata. Al bollore far cadere a pioggia la farina, mescolando ininterrottamente per evitare la formazione di grumi. Portare la polenta a cottura e regolare di sale. A cottura unire il burro ed i formaggi a dadini mescolando finché fondono del tutto. pagina=578">578 Cucina pagina=580">580 Sapori ritrovati

Cinque voci scelti a caso dall'enciclopedia


Borromèe Gruppo di tre isole del Lago Maggiore: Isola Bella, Isola Madre e Isola dei Pescatori. 
confratèrnita, sf. Associazione religiosa organizzata dai fedeli ed eretta in ente morale dall'autorità ecclesiastica. ~ congrega, congregazione. 
dentinàle, agg. Di canali microscopici presenti nella dentina, i quali consentono alla polpa dentaria di penetrare nel dente con ramificazioni fino ad arrivare allo smalto. 
émpio, agg. e sm. 1 Contrario alla religione. ~ sacrilego. <> devoto, pio, religioso. 2 Senza pietà. ~ scellerato. <> pietoso. 
Romeo e Giulietta Tragedia in 5 atti, in versi e in prosa, di W. Shakespeare (1594-1595). L'autore mette in campo numerosi materiali comici (amore romantico eccessivo, servitori rissosi, vecchi padri esigenti, balie chiacchierone) e li converte in tragedia. Dopo l'uccisione di Mercuzio da parte di Tebaldo (atto III, scena 1), tutti gli elementi comici sono scacciati da un senso di disastro imminente. La tragedia dell'amore di Romeo Montecchi e Giulietta Capuleti è inquadrata nel contesto più ampio della contesa tra le due nobili famiglie veronesi dei Capuleti e dei Montecchi, che impedisce ogni possibilità di felicità. Le due famiglie si riconcilieranno sui cadaveri dei giovani sposi segreti Giulietta e Romeo avvelenatisi per amore. Il lavoro possiede una straordinaria grazia lirica assente dalla fonte, La tragica storia di Romeo e Giulietta di Arthur Brooke (1562). 
Romeo e Giulietta 
Opera in cinque atti di Ch. Gounod, libretto di J. Barbier e M. Carré (Parigi, 1867). 
Romeo e Giulietta 
Balletto in tre atti, un prologo e un epilogo di S. S. Prokof'ev, libretto di L. Lavroskij, S. S. Prokof'ev e S. Radlov (Leningrado, 1940). 

indice

* gli orari di alba e tramonto di altre città li puoi trovare alla pagina calendario solare