Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Pagine principali

(clicca sul titolo per altri link o qui per il menu completo)

libri on line

firma digitale e cns

Esperimenti con HTML5

Link

Logo Saela.eu

Logo Neapolis Rai
Old Blia.it su Neapolis (Rai)

Opensignature

NO Bitcoin

Innovatore.it

Sixthlane

Road Trip Italy

Sandro Leggio

Centro Ibleo di Atletica Leggera

Logo ASD Libertas Acate
ASD Libertas Acate

Logo Blia.it

Novità del sito: Geo Post Code, il codice per identificare gli indirizzi

  

Novità del sito: Geo Post Code, il codice per identificare gli indirizzi


Oggi è domenica 29 giugno 2016, il sole sorge (a Roma *) alle ore 4 e 36 minuti e tramonta alle ore 19 e 50 minuti (l'almanacco di domani lo trovate qui, l'archivio invece è qui)

Ricorrenze (da Wikipedia)

Nati

Le prime pagine dei quotidiani CORRIERE DELLA SERA, GIORNALE, MESSAGGERO, REPUBBLICA, SOLE 24 ORE, STAMPA, UNITA`, del giorno 29/06 del 2010 2011 2012 2013

Un piatto al giorno (dal Televideo RAI)

* * PAPPA CON IL POMODORO Dosi per 4: 400g di pane casereccio raffermo, 800g di pomodori maturi, 1 cipolla, 2 spicchi d'aglio, basilico, 1,2l di brodo vegetale,olio e.v. d'oliva, sale, pepe. Sbollentare i pomodori, pelarli, eliminare i semi e frullarne grossolanamente la polpa. Tagliare il pane a fette di un cm di spessore e tostarle leggermente. Far sudare nell'olio con l'aglio la cipolla triturata; unire il pomodoro e far cuocere 20'. Unire il pane e il brodo, portare ad ebollizione, salare, pepare. Cuocere mescolando per circa 30' fino a ridurre il pane in pappa. Rifinire con basilico e servire.

Cinque voci scelti a caso dall'enciclopedia


cattività babilonése Periodo in cui i babilonesi di Nabucodonosor II tennero in esilio gli israeliti a partire dal 587 a. C. 
espiàbile, agg. Che può essere espiato. 
Forgària nel Friùli Comune in provincia di Udine (2.014 ab., CAP 33030, TEL. 0427). 
spazzolàta, sf. L'atto di spazzolare una volta e in fretta. 
Vega Carpio, Lope Félix de (Madrid 1562-1635) Drammaturgo e poeta spagnolo. Ebbe un'esistenza movimentata, costellata da numerose e violente passioni e da crisi religiose, che continuarono anche dopo la consacrazione religiosa. Fu condannato all'esilio. Scrisse numerosissime opere nelle quali rivoluzionò gli schemi del teatro colto rinascimentale richiamandosi alla tradizione storica nazionale e alla coscienza popolare e che influenzarono e rinnovarono la produzione teatrale spagnola successiva. Usò un linguaggio naturale e una tecnica libera da regole, come spiega nel Nuova arte di far commedie (1609). Ha scritto più di 400 commedie, tra cui Períbañez e il commentatore di Ocaña (1613), Fuente Ovejuna (1612-1614), Il miglior giudice è il re (1620-1623), Il cavaliere di Olmodo (1620-1625), Il marito più costante (1625) e Auto sacramentale: l'adultera perdonata

indice

* gli orari di alba e tramonto di altre città li puoi trovare alla pagina calendario solare