Blia.it NON utilizza cookie proprietari (v. informativa)
Blia.it


Oggi è lunedì 31 gennaio 2016, il sole sorge (a Roma *) alle ore 7 e 23 minuti e tramonta alle ore 17 e 23 minuti (l'almanacco di domani lo trovate qui, l'archivio invece è qui)

Ricorrenze (da Wikipedia)

Nati

Le prime pagine dei quotidiani CORRIERE DELLA SERA, GIORNALE, MESSAGGERO, REPUBBLICA, SOLE 24 ORE, STAMPA, UNITA`, del giorno 31/01 del 2011 2012 2013

Un piatto al giorno (dal Televideo RAI)

* * LICURDIA Dosi per 4: 4 patate, 4 carote, 100g di scarola, 3 cipolle di Tropea, 50g di grasso di buon prosciutto olio e.v.o., sale, pepe, crostoni di pane raffermo. Mondare patate, carote e scarola, ridurle in pezzi, metterle in una pentola con 2l d'acqua, portarle ad ebollizione e farle bollire per 1h, salando. A parte, in un'ampia casseruola,brasare lentamente la cipolla tritata con olio e grasso di prosciutto. Infine aggiungere le verdure brodose, far insaporire e servire con pepe su crostoni di pane. pagina=578">578 Cucina pagina=580">580 Sapori ritrovati

Cinque voci scelti a caso dall'enciclopedia


apaticaménte, avv. In modo apatico. ~ abulicamente. 
frèsia, sf. Genere di piante erbacee dotate di bulbo, della famiglia delle Iridacce, comprendente tre specie. Presenta fiori bianchi, gialli, rosso porpora o violetti molto profumati. 
Lu (comune) Comune in provincia di Alessandria (1.295 ab., CAP 15040, TEL. 0131). 
pivière, sm. 1 Il territorio giurisdizionale di un pievano. 2 L'insieme dei fedeli di una pieve. 3 Nome di varie specie di Uccelli dei Caradridi, migratori, frequenti nelle zone umide. Si cibano di vermi, molluschi e insetti. In Italia sono di doppio passo e invernali il piviere tortolino (Eudromias morinellus), il piviere minore (Pluvialis dominica) e quello dorato. 
Piviere dorato 
Uccello (Pluvialis apricaria) della famiglia dei Caradridi e dell'ordine dei Caradriformi. Di colore dorato e nero, vive nelle brughiere dell'Europa, dell'Asia e dell'Africa. Si nutre in particolare di lombrichi. 
Kazakistan Settentrionàle Provincia del Kazakistan (44.250 Km2, 621.000 ab.) situata alla sua estremità settentrionale. Ricoperta a sud da steppa e a nord da steppa alberata, è una regione essenzialmente agricola che produce soprattutto cereali. Il suo capoluogo è Petropavlovsk. 

indice

* gli orari di alba e tramonto di altre città li puoi trovare alla pagina calendario solare