Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Pagine principali

(clicca sul titolo per altri link o qui per il menu completo)

libri on line

firma digitale e cns

Esperimenti con HTML5

Link

Logo Blia.it

Logo Saela.eu

Logo Neapolis Rai
Blia.it su Neapolis (Rai)

Opensignature

NO Bitcoin

Innovatore.it

Sixthlane

Road Trip Italy

Sandro Leggio

Centro Ibleo di Atletica Leggera

Logo ASD Libertas Acate
ASD Libertas Acate


Blia.it

Novità del sito: Aperture scacchi

  

Condividi questa pagina su Facebook 

Condividi su Google Plus

Novità del sito: Aperture scacchi


Oggi è domenica 31 ottobre 2016, il sole sorge (a Roma *) alle ore 6 e 38 minuti e tramonta alle ore 17 e 8 minuti (l'almanacco di domani lo trovate qui, l'archivio invece è qui)

Ricorrenze (da Wikipedia)

Nati

Le prime pagine dei quotidiani CORRIERE DELLA SERA, GIORNALE, MESSAGGERO, REPUBBLICA, SOLE 24 ORE, STAMPA, UNITA`, del giorno 31/10 del 2010 2011

Un piatto al giorno (dal Televideo RAI)

* * SEPPIE CON I FAGIOLI Dosi per 4: 800g di seppioline, 200g di fagioli,200g di pomodori pelati sammarzano, scalogno, prezzemolo, vino bianco secco, olio e.v. d'oliva, sale, pepe. Dopo 12h di ammollo lessare i fagioli con un pizzico di bicarbonato salandoli verso fine cottura. Pulire e lavare le seppioline. Imbiondire lo scalogno triturato nell'olio; unirvi le seppie e farle saltare a fuoco vivo pochi minuti,sfumare col vino; unire i pomodori e i fagioli lessati. Aggiustare di sale e pepe, proseguire la cottura per 30-40 minuti.Rifinire con prezzemolo tritato.

Cinque voci scelti a caso dall'enciclopedia


agrodólce, agg. e sm. agg. 1 Di sapore fra l'agro e il dolce. peperoni agrodolci, cotti nell'aceto con zucchero. 2 Benevolo e contemporaneamente aspro. accoglienza agrodolce
sm. 1 Modo di cucinare che fonde l'agro col dolce. 2 Salsa composta principalmente da zucchero e aceto. 
allorquàndo, cong. Allorché. 
controvòglia, avv. Malvolentieri. ~ svogliatamente. <> con piacere, di buon grado. 
deaspirazióne, sf.In linguistica, perdita dell'aspirazione o del valore di aspirata. 
Sakhalin Isola della Federazione russa nel mare di Ohotsk, separata dalla costa orientale della Siberia dallo stretto di Tataria e dall'isola giapponese di Hokkaido dallo stretto di Pérouse. Costituisce con le isole Curili e altri territori e isole minori, la provincia omonima (700.000 ab.) il cui capoluogo è Juzno-Sahalinsk. Il territorio è pianeggiante a nord mentre a sud è caratterizzato da rilievi montuosi. Le principali risorse economiche sono dovute allo sfruttamento delle foreste e dei giacimenti di carbone e di petrolio, alla pesca e alle industrie alimentari. Oltre al capoluogo hanno importanza i centri di Oha, Poronajsk, Aleksandrovsk-Sahalinsk. I russi la esplorarono nel XVII sec. e ne iniziarono la colonizzazione, con i giapponesi, nel XVIII e XIX sec. Nel 1905, la parte meridionale, fu assegnata al Giappone che la tenne fino alla fine della seconda guerra mondiale quando entrò a far parte del territorio dell'URSS. 

indice

* gli orari di alba e tramonto di altre città li puoi trovare alla pagina calendario solare